UnipolSai, con la Scatola Nera è mix tra Soddisfazione e Risparmio

UnipolSai, con la Scatola Nera è mix tra Soddisfazione e Risparmio

Dopo aver tagliato il traguardo dei quattro milioni di scatole nere installate, UnipolSai continua ad accrescere il proprio numero di clienti che hanno scelto di risparmiare sul costo dell’assicurazione auto installando il dispositivo sulla propria auto.

La scatola nera, oltre a permettere di risparmiare sul costo della polizza, può essere molto utile in fase di contestazione delle multe o dopo il furto dell’auto, svolgendo la stessa identica funzione di un antifurto satellitare.

La scatola nera, infatti, permette di localizzare l’auto in ogni istante, grazie al ricevitore GPS installato al proprio interno. Assieme al ricevitore, troviamo una piccola batteria (che permette alla black box di continuare a trasmettere nel caso di sostituzione della batteria dell’auto o in caso di sinistro particolarmente grave), una piccola memoria e una scheda per comunicare con l’apparato all’interno della vettura o con il centro di controllo.

La UniBox, infatti, non è solo una semplice scatola nera: l’ultimo modello prevede l’installazione di una piccola interfaccia anche all’interno della vettura, che permette di comunicare in vivavoce direttamente con il Centro Operativo di UnipolSai.

Inoltre, è possibile avere delle soluzioni hi-tech direttamente dall’app per smartphone.

Tra i servizi troviamo Car Finder, che permette di sapere la posizione dell’auto grazie alla ricezione di un SMS, Alert spostamento e accensione, che avvisa con un SMS dell’accensione o dello spostamento dell’auto, Bodyguard Telematico, che permette di rimanere in contatto con  un operatore UnipolSai in caso di percorrenza di un tratto poco sicuro, e Target Area con Speed Limit, per impostare dei limiti di velocità e dei parametri geografici che se vengono superati comportano l’invio di un SMS al telefono del sottoscrittore.

Grazie alla scatola nera è inoltre possibile accedere al servizio di liquidazione Real Time, che prevede come una volta registrato il sinistro mediante i dati della scatola nera, sia direttamente la compagnia assicurativa a contattare l’assicurato e non viceversa.

Così la compagnia può subito avviare la pratica senza attendere che il conducente vada a denunciare il sinistro. Questa pratica, che si può attivare solo in caso di incidenti senza vittime o feriti, ha già riscosso molto successo nelle regioni in cui è stata introdotta.

La scatola nera di UnipolSai, inoltre, come tutti gli strumenti tecnologici garantisce un notevole miglioramento ed una velocizzazione delle pratiche burocratiche legate al risarcimento, oltre che un consistente risparmio sul costo dell’assicurazione auto.

Quasi tutti gli automobilisti che hanno scelto questa soluzione sono soddisfatti, non solo per via dei costi contenuti, ma soprattutto per il livello di cura e assistenza al cliente che questo prodotto garantisce.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi