Tutti i trucchi di bellezza che avresti voluto conoscere



Quali sono i segreti di bellezza più semplici da realizzare comodamente da casa a basso costo economico? Per sbiancare i denti basterà unire un modesto quantitativo di dentifricio al bicarbonato, posizionando il tutto all’interno di una striscia di alluminio da fissare ai denti in posa per circa 15 minuti. Grazie a questo trucco si potranno contrastare parte delle fastidiose macchie gialle.

Come eliminare invece le sfumature giallastre dai capelli? Per riuscirci a livello casalingo sarà quello di preparare un impacco a base di 2-1/2 tazze di aceto bianco, 10 gocce di colorante alimentare blu, 3-4 gocce di colorante rosso alimentare, ottenendo un risultato nuovamente brillante.

Parlando di sopracciglia invece come si può provvedere ad un incremento della crescita? Ogni giorno si potrà applicare sulle stesse un goccio di olio di ricino, sotto la visualizzazione dei primi risultati dopo un mese dal trattamento quotidiano.



Come intensificare il colore dell’ombretto per un risultato professionale? Il segreto per l’ottenimento di un make up intenso in direzione delle palpebre consiste nell’applicare una matita bianca sull’angolo interno e sul bordo esterno dell’occhio, sfumando la matita bianca anche sulla parte mobile della palpebra. A questo punto si potrà applicare l’ombretto finale scelto con il risultato di una maggiore intensità negli angoli giusti.

Optando per una polvere abbronzante in fai da te ci si potrà invece avvalere di 1 cucchiaio di cannella, 1 cucchiaio di cacao, 1 cucchiaio di noce moscata, 2 cucchiai di amido di mais. Frullando assieme il tutto si potrà ottenere una polvere da utilizzare come un ombretto per il viso.

Come togliere il chewing dai capelli? Nella maggior parte dei casi la soluzione più concreta rimane quella di provvedere al taglio della ciocca interessata. In realtà si potrà invece optare per l’applicazione di una sostanza grassa quale la maionese oppure il burro di arachidi.

Per non perdere l’essenza del profumo spruzzato sulla pelle si dovrà invece evitare di sfregare l’area in questione, applicando un piccolo quantitativo di vasellina in direzione dei polsi, dietro le orecchie, all’interno del gomito e dietro le ginocchia prima di spruzzare il profumo.