Tutti i Divieti più curiosi del mondo



Quali sono i divieti più curiosi del mondo? Come riportato da Signo Day nella classifica rientra il divieto presente in Grecia, esteso alle donne, nell’indossare scarpe con il tacco ai siti storici e archeologici, onde escludere qualsiasi rischio di usura.

Secondo quanto stabilito dalle autorità del Giappone invece il girovita dei cittadini tra i 40 e i 74 anni non può superare gli 85,09 centimetri per gli uomini e i 90 per le donne. L’obesità in Giappone prevede l’osservanza di una dieta e la successiva sanzione.



Dal 2011, all’interno delle mense scolastiche francesi, è vietato servire maionese, ketchup e vinaigrette in porzioni eccessive agli studenti. Da 2017 in Pakistan, Indonesia e Arabia Saudita è vietato festeggiare la ricorrenza di San Valentino, mentre dal 2004 in Canada è vietata la vendita e la sponsorizzazione dei girelli per bambini, ritenuti pericolosi.

In Germania è vietato restare senza benzina, prevedendo una multa per chi si ferma in autostrada in mancanza del rispetto di tale norma. A Roma i cani residenti in appartamento, in box o recinto devono essere portati a passeggio dai proprietari, mentre a Singapore sono vietate le gomme da masticare prevedendo una sanzione fino a 100.000 dollari. In Corea del Nord sono invece vietati i blue jeans.