Tokyo: ecco il Robot che rende ‘felici’



Da Tokyo è arrivato il robot pensato per renderci ‘felici’. La versione tridimensionale e intelligente del ‘tamagotchi’ odierno presenta le stesse caratteristiche di un cucciolo o di un bambino, ribattezzato con il nome di ‘Lovot’.



Lovot è stato dotato di un’intelligenza artificiale con ben cinquanta sensori diversi per la ricreazione delle emozioni umane, rispondendo al tocco come agli abbracci, sotto la recente presentazione presso il Tokyo dalla startup Groove X.

Lovot presenta un peso di 3 kg, dimostrandosi in grado di girare per casa grazie alle ruote, riconoscendo le presenze umane grazie alla sua videocamera installata.