Rivideo Mediaset: Come Rivedere i Programmi di Canale 5, Italia 1, Rete 4

Rivideo Mediaset Come Rivedere i Programmi di Canale 5, Italia 1, Rete 4

Se siamo amanti delle fiction o comunque vogliamo seguire i nostri programmi preferiti e non abbiamo la possibilità di farlo perché manca il tempo, subissati come siamo dagli impegni e dalla vita familiare; se desideriamo, invero, rivedere un servizio giornalistico andato in onda dai telegiornali dei canali Mediaset o sentire meglio un’intervista al politico di turno, allora basta possedere una connessione a internet e avvalersi degli strumenti predisposti sul sito web istituzionale del gruppo, all’indirizzo mediaset.it.

Sul portale Mediaset.it è possibile visionare in ogni momento gran parte dei programmi andati in onda sulle nostre reti preferite Mediaset: Canale 5, Italia 1, Rete 4 e tutti gli altri canali nati dopo la rivoluzione digitale che ha permesso a tutti gli editori operanti nel media televisivo di espandere la propria offerta sfruttando al meglio le frequenze acquisite di diritto. Pur essendo uno streaming di fatto, è una pratica totalmente legale e gratuita e potremo visionare sul nostro pc o sul nostro device mobile (smartphone, tablet, etc.) ciò che ci aggrada, sopportando solo il fastidio di qualche spot pubblicitario trasmesso prima. Spot che hanno la finalità di far monetizzare all’azienda quel tanto che basta per remunerare il servizio di hosting stesso.

I requisiti per rivedere tutto ciò che è stato trasmesso dalle reti Mediaset ed è stato caricato sul portale web, sono molto semplici e alla portata di tutti. Dovremo avere:

  • Un browser web veloce e aggiornato all’ultima versione, tra i tanti disponibili per chi ha il sistema operativo Windows (Chrome, Firefox, Opera, etc.) e chi ha, invece, MacOS(Safari su tutti);
  • Una connessione internet veloce, meglio se a banda larga o ancor di più in fibra ottica;
  • La App installata sul nostro smartphone, tablet o smart TV e decoder abilitati, se vogliamo usufruirne attraverso i nuovi e più moderni device.

Come Rivedere i Programmi Mediaset

PC

Se vogliamo quindi rivedere qualche programma Mediaset direttamente dal nostro PC Desktop o portatile (Netbook, Laptop, etc.) ma anche da smartphone e tablet, dovremo collegarsi al sito ufficiale e trovare il pulsante collocato in alto a sinistra con la dicitura On Demand. Una volta fatto questo, vedremo una lista di programmi disponibili alla visione e potremo scegliere tra le tante proposte fruibili on-demand.

Potremo iniziare a vedere la puntata che vogliamo della nostra telenovela preferita, tra quelle già trasmesse in tv, i programmi prodotti da Mediaset, i telegiornali informativi e le fiction di prima serata, mentre saranno ovviamente assenti i film e le serie TV americane, poiché occorrerebbe corrispondere somme di denaro per avere i diritti della distribuzione streaming, non essendo prodotte direttamente dall’azienda.

La sezione del sito dedicata a quest’aspetto è inoltre molto ben studiata. Ci sono 4 filtri nella parte alta della pagina che ci consentono di focalizzare la nostra ricerca e vedere subito ordinati nei riquadri sottostanti, ciò che cerchiamo, senza perdite di tempo e in modo funzionale. I filtri disponibili sono:

  • Scelta tra puntate intere di ogni show e delle fiction oppure le clip tratte da questi, come ad esempio i trailer, i filmati dal backstage e tanti altri prodotti simili.
  • Filtro in base al quale possiamo discernere i programmi, visualizzando solo quelli trasmessi su Canale 5, Italia 1, Rete 4.
  • In base al genere, sia esso puro Intrattenimento, Fiction, Informazione o altro.
  • Qui troviamo tutti i titoli in ordine alfabetico; se conosciamo il nome è facile selezionarlo partendo proprio da questo filtro.

Oltre al filtro descritto, esiste una vera e propria sezione chiamata Programmi a fianco del pulsante On Demand; cliccando su questa, si aprirà il palinsesto completo di Mediaset dal quale potremo facilmente ricercare ciò che desideriamo. Come extrema ratio, la classica lente d’ingrandimento posta in alto a destra rappresenta l’icona che tutti conosciamo e utilizziamo quando dobbiamo e vogliamo cercare qualcosa all’interno di un pc: nell’iconografia informatica è spesso associata a quest’attività ed anche sul portale web di Mediaset potremo portare la freccia del mouse sull’iconcina, cliccare il tasto sinistro e scrivere nella barra visualizzata il nome di ciò che cerchiamo, premendo poi il tasto Enter (altresì chiamato Invio).

Individuato ciò che desideriamo vedere, basterà cliccare sull’immagine di copertina e il lettore integrato nel portale web avvierà la riproduzione in automatico, sempre dopo la breve visione di uno spot. Nella stessa pagina, sotto il player video, troveremo gli altri contenuti associati a ciò che stiamo guardando: puntate intere, speciali e promo. La voce Info, in alto a destra, contiene numerose informazioni sul programma che stiamo visionando e la lista di video correlati.

Mediaset.it non offre solo la possibilità di usufruire di contenuti in differita, ma concede anche il servizio di streaming in diretta dei propri canali: potremo guardare la nostra puntata preferita, il tg o un film direttamente da PC o da smartphone, previa registrazione al portale web, anche semplicemente connettendoci tramite social network. Canale5, Rete4, Italia1, Italia2, il canale femminile La5, Mediaset Extra, il canale tematico Top  Crime, IRIS e TGCom 24 saranno tutti visibili in diretta mediante internet selezionandoli e cliccando sul pulsante Live.

Se stiamo utilizzando Safari e Chorme che hanno il plug-in integrato, allora non avremo problemi a visionare sia lo streaming, sia gli spezzoni inseriti sul portale, mentre nel caso degli altri browser potrebbe essere necessario procedere all’installazione del Flash Player sul sito di Adobe per fruire dei contenuti on demand e quella del plugin Microsoft Silverlight per le dirette streaming.  Entrambi gratuiti e disponibili sia per Windows sia per macOS, sono necessari alla corretta visione dei contenuti presenti su Mediaset.it quindi se abbiamo problemi nel visualizzare correttamente i video, occorre installarli.

Un altro problema potremmo averlo se utilizziamo servizi di VPN, i cosiddetti Virtual Private Network o comunque DNS non italiani per connetterci alla rete: questo poiché Mediaset.it consente l’accesso ai propri contenuti solo alle connessioni provenienti dal territorio italiano. Utilizzando lo stesso VPN opportunamente configurato o il media center famoso Kodi, potremo installare gli add-on e vedere la TV italiana senza problemi, bypassando questa problematica tecnica.

Smartphone e Tablet

Come i più tecnologici avranno intuito, possiamo usufruire dei programmi Mediaset e dei contenuti hostati sul portale web anche attraverso l’utilizzo di device mobile come gli smartphone i tablet. Ovunque saremo, grazie ad App ufficiali create ad hoc e disponibili per Android, iOS e Windows Phone, potremo accedere sia alla raccolta video on demand, sia alla diretta streaming, in modo assolutamente gratuito, a parte ovviamente i costi connessi al traffico dati e il prezzo pagato al nostro provider. Possiamo scaricare queste applicazioni dal Play Store, dall’Apple Store o direttamente dal portale web in questo modo:

  • Se abbiamo un dispositivo Android, apriamo il Play Store, cerchiamo la App Mediaset on Demand e installiamola. Una volta fatto questo potremo usufruire della modalità on demand e di quella streaming live.
  • Se abbiamo un iPhone o un iPad, basterà installare la App omonima dall’Apple Store e potremo guardare tranquillamente Canale 5 o Italia 1 sul nostro dispositivo, oltre i contenuti on demand.
  • Se, infine, abbiamo un device mobile con installato Windows di ultima generazione (superiore all’8), allora basterà accedere allo Store connesso al sistema operativo e scaricare la App apposita.

A prescindere dal sistema operativo e dal linguaggio utilizzato per codificarle, le App Mediaset sono facilmente utilizzabili, user friendly e intuitive. Dopo aver avviato la App, vedremo i diversi programmi disponibili dall’elenco nella schermata iniziale e potremo anche visualizzare la diretta streaming di Italia 1 o degli altri canali generalisti, tematici o di altro tipo appartenenti al gruppo, semplicemente selezionando il logo desiderato. Come per il portale web, anche in questo caso è necessaria la preventiva registrazione al servizio, azione possibile anche dalla stessa  App.

Tivùon

Oltre i mezzi già descritti, esistono decoder specifici e televisioni con bollino oro DGTVi o certificazione tivùon  dai quali possiamo accedere facilmente agli stessi contenuti on Demand di mediaset, sintonizzandoci su un canale dedicato e interattivo, il numero 805. In questo canale, infatti, è presente il servizio Mediaset on Demand costruito proprio per consentire la visione dei contenuti trasmessi dai canali mediaset in ogni momento, con tranquillità e con la possibilità di mettere in pausa e guardare quando più ci aggrada. Unica prerogativa sarà la disponibilità di una connessione a internet valida e a banda larga.

Tv Box Android

Se, invece, possediamo un dispositivo particolare, chiamato TV box con sistema Android installato, allora potremo scaricare l’applicazione Kodi e visionare i programmi mediaset on demand semplicemente installando un add-on chiamato Video Mediaset: in questo caso, se possediamo quest’apparato tecnologico, non è necessario possedere una tv smart.

Rivedere i Programmi Mediaset Premium

Se, oltre ad amare i canali in chiaro di Mediaset, siamo anche abbonati ai servizi TV a pagamento di Mediaset Premium, allora potremo usufruire di una gamma di prodotti ancora più profonda e ampia. Sarà possibile rivedere film, serie TV, show, eventi sportivi e tutto ciò che è associato all’offerta commercializzata da Mediaset Premium collegandosi al sito istituzione di Premium Play, proprio perché in questo caso si possiedono i diritti per la distribuzione di questi contenuti. Sul nostro PC visualizzeremo in modalità on demand tutto ciò che vogliamo tra quei filmati disponibili, utilizzando l’account Mediaset Premium creato sul sito www.mediasetpremium.it digitando il numero identificativo della nostra smart card con la quale usufruiamo della visione di programmi a pagamento.

Se siamo abbonati a Mediaset Premium e vogliamo utilizzare il nostro dispositivo Android o iOS, nessuna paura! Anche in questo caso l’azienda della famiglia Berlusconi ha approntato una specifica App omonima destinata a questo scopo.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi