Esauriente Attualità Rimini: le ronde nere di Forza Nuova in spiaggia

Rimini: le ronde nere di Forza Nuova in spiaggia

Rimini le ronde nere di Forza Nuova in spiaggia

Forza Nuova, insieme al gruppo di estrema destra polacco Onr, si sono suddivisi in squadroni di ronde all’interno della spiaggia balneare di Rimini.

L’iniziativa promossa da Forza Nuova in sede Romagna è stata commentata attraverso una nota ufficiale, evidenziando: “Si è conclusa con successo la prima operazione europea per la sicurezza nata dalla collaborazione tra i militanti italiani di Forza Nuova e quelli polacchi dell’ONR”.

L’organizzazione di Forza Nuova ha inoltre rimarcato il ruolo delle alleanze politiche di sinistra: “Tutte le sigle della sinistra antagonista riminese che si erano mobilitate per ostacolarne lo svolgimento in tutti i modi”.

Forza Nuova, insieme alla collaborazione stretta con il gruppo di estrema destra polacco Onr, si è suddiviso in squadre di ronde percorrendo le aree più calde balneari di Rimini, giorno e notte, dallo scorso 5 luglio sino alla giornata del 9 luglio.

All’interno dell’iniziativa per la sicurezza delle spiagge non sono però mancate anche manifestazioni di resistenza etnica pubbliche.

“Dispiace per il disagio arrecato dalle forze di polizia al nostro seguito, dispiace di non essere potuti arrivare dappertutto, dispiace di essere riusciti a restituire borse ai legittimi proprietari senza essere riusciti a recuperarne il denaro, ma siamo consapevoli che ne è valsa la pena, e che, anche se solo per poco, qualcuno ha potuto sentirsi più sicuro e per un attimo padrone a casa propria” ha dichiarato Mirco Ottaviani.

Gli hotel che hanno ospitato i militanti nazi-fascisti sono risultati inoltre “vittime” di attacchi collettivi, spiegati da Mirco Ottaviani: “Recensioni negative sul web, minacce ed intimidazioni che la dicono lunga sulla natura di tali soggetti. Un modus operandi di carattere mafioso”.

Attraverso il social network Facebook Forza Nuova ha inoltre postato: “La nostra presenza non è passata inosservata sui bus, sui treni e nei parchi cittadini. Tanti cittadini riminesi ci hanno ringraziato per la nostra costante attività, in questi giorni”.

Il partito di Forza Nuova risulta improntato sul regime nazionalista, definito di estrema destra o neofascista, fondato nel 1997 da Roberto Fiore e Massimo Morsello.