Esauriente Economia RCA Auto: un premio per gli automobilisti prudenti

RCA Auto: un premio per gli automobilisti prudenti

RCA Auto un premio per gli automobilisti prudenti

A lanciare una nuova sperimentazione in campo car sharing sono stati ANIA e Ivass, riferendosi alle tariffe concentrate sul comportamento dell’automobilista e non sul veicolo guidato.

Da quanto è emerso l’automobilista prudente potrà avvalersi di uno sconto maggiore rispetto alla guida indisciplinata di un automobilista distratto.

Ad annunciare la prossima sperimentazione è stata la presidente dell’Associazione delle compagnie assicurative ANIA Maria Bianca Farina, spiegando:

“È l’istant insurance e partiamo nella sperimentazione con il car sharing. Ci sarà un’assicurazione di base sull’auto e poi il conducente dell’auto noleggiata, collegata alla scatola nera, al termine del noleggio pagherà per il tempo dell’utilizzo e per come l’ha guidata”.

L’obiettivo principale rimane dunque quello di sopperire il famoso bonus malus non più apprezzato dalle diverse compagnie assicuratrici.