Esauriente Attualità Previsioni Meteo: Forti Temporali e poi di nuovo Caldo Tropicale

Previsioni Meteo: Forti Temporali e poi di nuovo Caldo Tropicale

Previsioni Meteo Forti Temporali e poi di nuovo Caldo Tropicale

L’alternanza delle piogge e dei relativi abbassamenti di temperatura, al ritorno del caldo in stile tropicale non sembra trovare un’effettiva battuta di arresto nonostante questa metà di settembre in corso.

Le attuali correnti umide a carattere instabile, provenienti da Ovest, si preparano a causare un cedimento a livello del bel tempo protrattosi in questi ultimi giorni, preparandosi a fenomeni di carattere temporalesco e piovoso del tutto transitori e passeggeri.

Il vortice responsabile della nuova instabilità, proveniente da occidente, si propagherà progressivamente dalle regioni del Nord per poi passare a quelle del Centro Italia e infine sul Meridione.
Tale perturbazione instabile si sta abbattendo da giorni nei territori di Penisola Iberica, Baleari e Algeria, in arrivo sull’Italia ma senza decretare l’arrivo ufficiale della stagione autunnale.

I valori delle temperature minime continueranno a mostrarsi al di sopra della norma, comprendendo ancora afa e umidità seppur smorzando in via temporanea il bel tempo.

Nel corso del weekend il meteo subirà tuttavia un nuovo miglioramento caratterizzato da un rialzo termico, con cieli in prevalenza soleggiati ancora tipici della stagione estiva particolarmente accentuata in questo 2018.

Il bel tempo si protrarrà anche con l’arrivo della prossima settimana, nonostante non si escludono sprazzi instabili a carattere di rovesci transitori, con bufere di aria decisamente più fresca in alta quota.

I temporali si concentreranno soprattutto in direzione delle Alpi, nelle aree circostanti e sull’Appennino-Settentrionale, con fenomeni piovosi più isolati in Sicilia e Val Padana. Maggiore instabilità meteorologica prevista invece in Sardegna, in Liguria e Toscana.

Il calo termico maggiore si registrerà al Nord, mentre sul resto dell’Italia le temperature subiranno un abbassamento del tutto irrisorio, destinato al rialzo.

Nel corso di questo weekend l’anticiclone segnerà ancora un periodo strettamente estivo, trascinando un’instabilità soprattutto nelle aree maggiormente montuose. L’arrivo della stagione autunnale sembra così essere rimandato ad ottobre prossimo, nell’attesa di ulteriori previsioni emesse dai centri meteorologici maggiori.