Poste Italiane Assume anche in Sardegna, come candidarsi

E’ partito il nuovo recruiting di Poste Italiane in vista delle prossime assunzioni anche all’interno della Sardegna. Dall’interno del sito online web ufficiale di Poste Italiane sarà possibile accedere alle varie candidature sotto il rispetto dei requisiti necessari richiesti per le varie posizioni.

Le candidature spontanee dovranno essere presentate entro il 12 Marzo 2019, cliccando in direzione della voce ‘Posizioni aperte’ nel sito ufficiale, sotto requisiti essenziali del tutto identici a quelli richiesti nel corso dei vari recruiting precedenti.

Ogni candidato dovrà risultare in possesso del diploma superiore, oppure del diploma di laurea triennale o quinquennale. Le assunzioni saranno soggette a contratto a tempo determinato a partire dalla mensilità di Aprile 2019.

All’interno delle varie voci sarà possibile indicare una sola area territoriale di preferenza, entrando all’interno della rete del processo di selezione del personale soltanto sotto il rispetto dei requisiti richiesti da Poste Italiane alla relativa sezione.

Le candidature spontanee potranno essere presentate anche dai soggetti che non hanno ottenuto una risposta all’interno degli invii precedenti per altre posizioni o in direzione delle medesime figure professionali.

In caso di esito positivo nella selezione dei vari curriculum professionali l’ufficio delle risorse umane Territoriali di Poste Italiane provvederà ad un contatto telefonico per la selezione di un appuntamento all’interno della sede territoriale per la quale si è espressa una preferenza.

Il colloquio provvederà inoltre ad un’ulteriore selezione attraverso un test di ragionamento logico, inviato all’indirizzo email di ogni candidato, sotto tutte le spiegazioni informative necessarie reperibili all’interno del sito web ufficiale di Poste Italiane.

Superando la prima fase di selezione del test inviato per mezzo di email si potrà accedere al successivo test attitudinale per il completamento della seconda selezione. I vari diploma dichiarati in sede di registrazione dovranno risultare validi, compresi di votazione finale indicata, nel rispetto dei termini indicati al momento dell’invio della candidatura spontanea.

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi