Partecipare a un’Asta Online: cosa c’è da sapere

Partecipare a un'Asta Online cosa c'è da sapere

Come si può partecipare a un’asta online e quali occasioni possono offrire questi siti web? Sono davvero tante le persone che si pongono questa domanda, magari perché incuriosite da allettanti recensioni, cerchiamo dunque di far chiarezza.

I siti di aste online sono appunto delle piattaforme in cui è possibile partecipare a delle vere e proprie aste, e il primo passo da compiere, in questi casi, è quello di rivolgersi a un sito web accreditato e creare un account, operazione del tutto gratuita.

Una delle realtà più note di questo settore è la piattaforma Bidoo: le recensioni che la riguardano all’interno di Trustpilot sono positive, inoltre per avere ulteriori informazioni si può far riferimento ai vari canali Social, come ad esempio la pagina Facebook di Bidoo.

Dopo aver effettuato la registrazione si può partecipare alle varie aste e ogni singolo rilancio che viene effettuato ha un suo costo: si tratta di una spesa variabile, ma in tutti i casi esigua, nell’ordine di centesimi di euro.

È proprio grazie a questo sistema che la piattaforma riesce a guadagnare: i ricavi legati ai rilanci consentono al sito web di “svendere” prodotti di valore a cifre davvero assurde.

Ci sono anche altri aspetti sulla base di cui questi siti web riescono a costruire un business, ovvero ad esempio tramite le inserzioni pubblicitarie.

Fare il punto su tali aspetti è molto importante perché spiega, appunto, come questi siti web possano vendere articoli di vario tipo a prezzi così scontati: le “occasionissime” di cui capita di leggere online, dunque, corrispondono a realtà.

Sarebbe ovviamente un errore credere che l’acquisto di oggetti di valore a prezzi stracciati sia un qualcosa che si verifica in modo sistematico: ogni singola asta, infatti, rappresenta una storia a sé.

Il prezzo finale di un prodotto è determinato dal numero di offerte che pervengono per l’articolo in questione, di conseguenza è correlato al comportamento degli altri offerenti.

In questi siti web può dunque capitare che per un articolo si verifichino moltissimi rilanci, allo stesso modo può capitare che degli oggetti pur interessanti e di valore vengano trascurati e gli utenti riescano ad assicurarseli con pochi rilanci, se non addirittura con uno solo.

Riuscire ad assicurarsi dei prodotti a un prezzo neppur paragonabile a quello di listino è dunque possibile, ma vi sono diverse componenti da considerare: la fortuna, sicuramente, ma anche una buona dose di strategia.

Al di là di questo, molte persone apprezzano i siti di aste online per il fatto che tali piattaforme sanno offrire un “brivido” del tutto differente rispetto all’acquisto online tradizionale: le aste online rappresentano, di fatto, un modo ludico di fare acquisti in rete.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi