Paola Cortellesi, Biografia, Vita Privata e Filmografia dell’Attrice

Paola Cortellesi nasce a Roma il 24 novembre del 1973, conosciuta odiernamente come un’attrice, sceneggiatrice, comica e cantante italiana di grande successo. All’età di 13 anni Paola Cortellesi presta la voce all’interno della canzone Cacao Meravigliao, sponsor immaginario della trasmissione Indietro tutta!.

A livello scolastico frequenta il liceo scientifico, mentre all’età di 19 anni si avvio allo studio della recitazione con Beatrice Bracco, la quale ha formato anche attori del calibro di  Kim Rossi Stuart, Gianmarco Tognazzi, Claudia Gerini, Stefania Rocca, Claudio Santamaria.

A seguito del battesimo radiofonico con Enrico Vaime la Cortellesi approda alla televisione nel 1998 interpretando il personaggio dell’argentina nella trasmissione Macao, condotta da Alba Parietti. Al termine dello stesso anno Paola Cortellesi prende parte a La posta del cuore su Rai 2, partecipando a Teatro 18 su Italia 1 di Serena Dandini.

Il successo vero e proprio arriva con la partecipazione alla Gialappa’s Band. Nel 2000 Paola Cortellesi entra all’interno del cast di Mai dire Gol, avviando lo spettacolo teatrale L’ira di dio, e al P.I.M., con Linus. Nel 2001 Paola Cortellesi partecipa a diversi programmi tra cui Mai dire… Grande Fratello, Mai dire domenica e Mai dire lunedì con Michele Foresta, il Mago Forrest.

Nel 2002 la Cortellesi conduce al fianco di Gianni Morandi e Lorella Cuccarini il varietà Uno di noi, diventando la protagonista ironica del videoclip La descrizione di un attimo dei Tiromancino, passando nel 2003 al ruolo da protagonista di Musica senza cuore del compositore Fabrizio De Rossi Re, prendendo parte allo spettacolo teatrale Gli ultimi saranno ultimi di Massimiliano Bruno.

Tra i premi conquistati il Premio Eti – Gli Olimpici del Teatro come migliore interprete di monologo; il Premio della Critica ed il Premio Anima. Nel 2004 Paola Cortellesi co-presenta il  Festival di Sanremo assieme a Simona Ventura, Gene Gnocchi e Maurizio Crozza. Nello stesso anno la Cortellesi conduce anche un programma tutto suo, Nessundorma.

Paola Cortellesi prende parte al film  Tu la conosci Claudia? con Aldo, Giovanni e Giacomo, A cavallo della tigre e Il posto dell’anima di Riccardo Milani, il suo attuale marito. Nel 2007 Paola Cortellesi prende parte allo sceneggiato di Canale 5 Maria Montessori – Una vita per i bambini, grazie al quale conquista il  Maximo Award alla Roma Fiction Fest.

Nel 2008 partecipa alla trasmissione Parla con me di Serena Dandini, ricevendo la candidatura al David di Donatello come miglior attrice non protagonista per il film Piano, solo (2007) di Riccardo Milani. Nello stesso anno prende parte alla serie televisiva di Rai 3 Non perdiamoci di vista, recitando nel 2009 nel film Due partite, ottenendo una candidatura al Nastro d’argento alla migliore attrice non protagonista.

La Cortellesi prende parte anche al lungometraggio per il cinema diretto da Felice Farina intitolato La fisica dell’acqua, scelta per il videoclip Ancora qui, canzone di Renato Zero. Sempre nel 2009 Paola Cortellesi canta nel disco di Claudio Baglioni Q.P.G.A. Nel 2010 Paola Cortellesi diventa testimonial degli spot di “Brio Blu” Acqua Rocchetta, prendendo parte ad Elisa Heart Alive Tour.

Nel 2010 Paola Cortellesi entra a far parte del cast del film commedia Maschi contro femmine, lavorando anche nella serie del regista Gianluca Maria Tavarelli Le cose che restano, prestando la voce in fuori campo nella fiction Tutti pazzi per amore 2.

Nel 2011 la Cortellesi debutta al fianco di Claudio Bisio nella conduzione di Zelig su Canale 5, prendendo parte alla commedia Nessuno mi può giudicare, con la regia di Massimiliano Bruno, ricevendo il David di Donatello per la miglior attrice protagonista, per poi prestare la voce al film d’animazione targato Disney Pixar Cars 2, ricevendo il premio Agamar al Maratea Film Festival.

Nel 2014 Paola Cortellesi lavora al film Un boss in salotto, prendendo parte al film di Carlo Verdone, Sotto una buona stella, candidata al David di Donatello e al Nastro d’argento come miglior attrice protagonista. Nello stesso anno prende parte allo show musicale di Laura Pausini, Stasera Laura: ho creduto in un sogno.

Paola Cortellesi riceve al Taormina Film Festival, il premio Taormina Arte Award, lavorando successivamente al film Scusate se esisto!, regia del marito Riccardo Milani, ricevendo una candidatura al David di Donatello e al Nastro d’argento come migliore attrice protagonista.

Nel 2015 la Cortellesi interpreta Maria Callas nell’ultimo spettacolo scritto a quattro mani dal premio Nobel per la Letteratura Dario Fo e dalla moglie Franca Rame, mentre nel 2016 conduce  show Laura & Paola insieme a Laura Pausini su Rai 1, ottenendo una candidatura come miglior attrice protagonista ai David di Donatello e al Nastro d’argento per il film Gli ultimi saranno ultimi.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi