Nuvola Registri Elettronici: Cos’è, Come Funziona e come Accedere

Nuvola Registri Elettronici Cos'è, Come Funziona e come Accedere

Cos’è

Tutti noi utilizziamo oramai risorse e spazio web chiamato Cloud nel quale molte grandi Software House rendono disponibili all’uso alcuni servizi Hosting e Programmi consentendo un risparmio di costo per l’acquisto di una licenza d’uso (a fronte del pagamento di una fee legata al lasso temporale) e, soprattutto, una facilità di condivisione e d’accesso senza paragoni.

In Italia, in ottica digitalizzazione e dematerializzazione, le scuole hanno avuto l’idea di ingegnerizzare Nuvola, (la traduzione in italiano di cloud) uno strumento accessibile da genitori, alunni e personale scolastico che ha reso digitale il vecchio registro di classe, trasformandolo in un fascicolo elettronico a tutti gli effetti.

Tempi duri per lo studente che voleva nascondere una nota, un’assenza ingiustificata o un compito in classe, perché grazie a Nuvola il genitore può visionare in ogni momento i voti, i colloqui e gli orari dei singoli professori, i compiti assegnati a casa e ogni altro tipo d’informazione legato al mondo scolastico.

Una volta ricevute a casa le credenziali d’accesso, dovremo solo procedere e in quest’articolo vogliamo appunto aiutare i genitori meno avvezzi alla tecnologia o comunque quelli che hanno riscontrato qualche difficoltà tecnica nell’utilizzo di Nuvola e non sono riusciti a guardare le informazioni veicolate dalla scuola. Perché un genitore può e deve accompagnare il figlio attraverso la sua educazione e formazione educativa, collaborando con la scuola e avvicinandosi più a essa grazie al registro elettronico on line.

Parleremo anche della procedura per il cambio di nome utente e password che siano più facili da ricordare e di quella per il recupero delle credenziali d’accesso nel caso di smarrimento o dimenticanza, oltre parlare dell’assistenza dedicata.

Come Funziona

Al nostro primo accesso sul registro elettronico nuvola, dovremo collegarci al sito web dedicato all’indirizzo www.nuvola.madisoft.it, progettato e strutturato nell’ambito del programma scuoladigitale.info, e inserire le credenziali d’accesso fornite dalla scuola all’inizio dell’anno scolastico.

Vedremo comparire a schermo un box con la dicitura “Inserisci le tue credenziali” e dovremo digitare lo username scritto correttamente nel campo giusto e la password, poi cliccare su Login. Per la nostra sicurezza e per favorire l’uso, al primo accesso ci sarà richiesto di comporre una nuova password, di nostro gusto e in base a determinate caratteristiche alfanumeriche. Dopo aver inserito quella vecchia e quella nuova, ribadita nel campo Conferma nuova password, basterà pigiare sul pulsante di conferma (Cambia la mia password).

Allo stesso modo, sarà possibile modificare il nome utente scegliendone uno più semplice e facile da ricordare, magari legato al nostro nome proprio e sarà molto utile inserire nei dati del profilo anche un indirizzo e-mail valido utilizzabile per notifiche e per la procedura di recupero delle credenziali d’accesso. Per far ciò, navigheremo nella schermata chiamata Modifica dati Profilo e potremo digitare un nuovo nome utente, accertandoci che il nickname non sia già utilizzato (comparirà un errore) e componendole con almeno 6 caratteri.

Se vogliamo indicare un indirizzo di posta elettronica, nella sezione Email e credenziali, basterà digitarlo nel campo Email e, facoltativamente, un altro recapito dello stesso tipo sotto la dicitura Email 2. Se preferiamo ricevere avvisi e notifiche direttamente sul nostro smartphone, mediante SMS, allora possiamo aggiungere tra i recapiti, anche un numero Cellulare. Una volta espletate queste azioni, modificabili in ogni momento, ricordiamoci di cliccare sul pulsante Salva al fine di consentire la corretta acquisizione dei dati nel database.

Nuvola è un cloud che funziona con qualsiasi web browser, anche se gli sviluppatori di Madisoft S.p.a. consigliano l’utilizzo di Google Chrome per un’esperienza completa e senza problematiche: se abbiamo problemi di visualizzazione o tecnici, il primo passo da fare è scaricare questo browser, utilizzandolo per accedere al registro elettronico on line.

Come Accedere

Oggi come oggi, non tutti hanno un pc a disposizione, ma spesso utilizzano i device in mobilità che, solitamente, installano un diverso sistema operativo dedicato proprio alle peculiarità hardware: in ogni caso Nuvola e i suoi sviluppatori sono venuti incontro a queste nuove esigenze d’uso e sarà possibile accedere al registro elettronico anche da smartphone oppure da un tablet.

Non esiste per ora una App sviluppata ad hoc, anche se non se ne esclude un domani l’implementazione, ma potremo benissimo usufruire dei servizi scolastici on line da mobile, sempre grazie al browser web. La procedura è semplicissima:

  • Apriamo il browser sul nostro smartphone o tablet (meglio se Chrome);
  • Scriviamo nella barra di navigazione l’url del sito di Nuvola (www.nuvola.madisoft.it) e clicchiamo su invio;
  • Nella Home del registro elettronico, inseriamo il Nome utente e la Password in nostro possesso e clicchiamo su Login.

Anche mediante questa procedura, al primo accesso ci sarà richiesto di modificare la password attuale con una Nuova password, ribadendola nel campo apposito e cliccando poi su Conferma nuova password. Per confermare le modifiche e passare al lato operativo funzionale dello strumento, basterà dare l’ok mediante il pulsante Cambia la mia password e saremo reindirizzati.

Sempre disponibile nella sezione Profilo, abbiamo la possibilità, anche in mobilità, di modificare il nome utente, digitandone uno nuovo e più semplice da ricordare, più affine a noi, nel campo Username; il sistema verificherà la disponibilità, generando un errore in caso contrario, dopodiché potremo completare la sezione aggiungendo informazioni di contatto nei campi Email e Cellulari (utili nel caso smarrissimo o dimenticassimo i dati d’accesso e per le notifiche via SMS). Alla fine della procedura non dimentichiamoci di cliccare il pulsante Salva per dare conferma di tutti i cambiamenti e non perderli nell’etere.

Nuvola non è stata rilasciata come App ufficiale dalla casa produttrice del software, anche se esiste un’applicazione chiamata Nuvola Rilevazione Presenze, ma dedicata solo alle segreterie scolastiche; tuttavia molti utenti sviluppatori si sono armati di pazienza e hanno creato delle App che s’interfacciano direttamente con il sistema web e sono utilizzabili senza uso del browser.

Per Android, abbiamo una App gratuita sviluppata appunto da terze parti e chiamata Registro Nuvola, che consente la consultazione di voti, comunicazioni e attività didattica svolta. Basta aprire il Play Store, cercare nella barra con l’iicona della lente d’ingrandimento Registro Nuvola, avviare il download e installarla sullo smartphone. Per avviarla pigiamo sull’icona presente in home screen (una nuvoletta blu con sfondo bianco) e, una volta inseriti Nome utente e Password, confermiamo per accedere alle informazioni.

Viceversa, se possediamo un iPhone o un iPad e abbiamo il sistema operativo iOS, basta scaricare dall’App Store l’applicazione gratuita chiamata Registro Elettronico che ha un alto grado di compatibilità con tutti i registri elettronici più popolari presenti on line (ClasseViva, ScuolaNext, Nuvola, etc.). Dopo aver effettuato il download e installata sul telefono, premiamo l’icona del Registro Elettronico (a forma di libro aperto) e clicchiamo su Iniziamo per avviare il wizard di configurazione.

Ci sarà richiesto di selezionare la provincia, scegliendola da menù a tendina, la città e la Scuola; in caso non fosse presente l’istituto scolastico di nostro interesse, clicchiamo sulla voce Non trovi la tua scuola?, premiamo sull’opzione Registro Elettronico e selezioniamo Nuvola per sceglierlo tra quelli disponibili. A questo punto sarà sufficiente inserire il codice della scuola dove frequenta nostro figlio nel campo Codice Scuola e cliccare poi su Continua per aggiungerlo alla lista dell’App. Inserendo le credenziali d’accesso al registro elettronico Nuvola, (nome utente e password) e cliccando su Accedi, riusciremo finalmente a procedere nel login.

Se non conosciamo il codice della nostra scuola, possiamo recuperarlo grazie al servizio Scuola in Chiaro, inserendo il nome dell’Istituto nella barra disponibile all’indirizzo www.cercalatuascuola.istruzione.it/cercalatuascuola/.

Recuperare Nome Utente e Password

Se dimentichiamo o smarriamo il foglietto di carta o il file dove abbiamo scritto le credenziali d’accesso al registro elettronico Nuvola, non dobbiamo disperarci, a meno di non aver mai utilizzato il portale web e quindi non aver mai associato il nostro profilo a recapiti emal e telefonici validi. Nel qual caso sarà necessario rivolgersi di nuovo all’istituto scolastico per il rilascio di altre credenziali valide.

Se, invece, lo abbiamo già utilizzato e abbiamo connesso almeno un indirizzo email disponibile all’uso, allora è facile recuperare i dati d’accesso al portale: basta andare sul sito web e cliccare sulla voce Credenziali dimenticate che campeggia in basso, quasi a monito.

Si aprirà una pagina, dove selezioneremo tra la possibilità di recuperare il nome utente e/o la password associata. Per il recupero della password, basterà inserire il Nome utente e, apponendo la spunta alla voce di controllo Non sono un robot perla verifica ex ante del nostro ruolo di persona fisica, cliccheremo poi su Richiedi Password; dopo pochi secondi, a seconda della congestione della rete e dell’efficienza del server dove risiede il software, riceveremo una email contenente un link da cliccare per impostare una nuova password. Click su questo e potremo inserire, nella pagina che si apre, un nuovo termine segreto per riuscire ad accedere al sistema.

Se abbiamo dimenticato il nome utente, selezioniamo l’opzione idonea e, nella finestra che si aprirà, inseriamo l’indirizzo email valido associato alla nostra identità (se non lo ricordiamo, inseriamone vari in nostro possesso provando finché la procedura non va a buon fine); una volta apposta il segno di spunta alla dicitura Non sono un robot, cliccheremo Richiesti nome utente e riceveremo una email con una nuova username subito utilizzabile, che naturalmente potremo modificare dopo l’accesso sempre nella sezione Profilo.

Assistenza

Se, nonostante la lettura dell’articolo e le procedure corrette messe in atto, dovessimo riscontrare problemi nell’accesso al registro elettronico Nuvola, anche di tipo tecnico, potremmo rivolgerci sempre alla segreteria della nostra scuola al fine di avere informazioni e assistenza anche eventualmente su nostri dubbi riguardo i dati visualizzati e presenti on line per quanto concerne il nostro ragazzo o la nostra ragazza.

Se non dovessimo risolvere, potremmo contattare direttamente la casa software sviluppatrice grazie all’assistenza Madisoft chiamando il numero 0733-203595 o inviando una email a supporto@madisoft.it.

Se siamo un docente e non un genitore, avremo un assistenza dedicata proprio per l’uso e le funzionalità basilari per tutto il sistema di registrazione elettronica di dati che invece si segnavano prima solo sul supporto cartaceo. Avremo accesso a numerose guide e tutorial presenti nel Centro di supporto Nuvola all’indirizzo www.supporto.madisoft.it . Se non risolviamo, possiamo aprire un ticket utilizzando l’apposito e omonimo pulsante presente sempre allo stesso indirizzo; basterà mettere la spunta accanto ala voce Supporto – Nuvola, selezionare la problematica se presente tra quelle descritte e cliccare poi sul bottone Successivo per proseguire la procedura mediante inserimento di Nome, Cognome, Email di contatto, priorità, Istituto e Scuola, descrivendo brevemente il problema nel campo Messaggio e aggiungendo eventualmente allegati tramite il bottone Aggiungi File (screenshot, ad esempio): cliccando su Invia aprire il ticket di supporto e saremo ricontattati a breve.

Se non vogliamo aspettare, possiamo utilizzare il supporto in tempo reale, cliccando sul pulsante Live Support Online a sinistra e otterremo assistenza dedicata con un operatore che ci risponderà, agli orari consoni, in tempo reale e proverà a risolvere il nostro problema. Inseriamo quindi i dati nei campi Nome, Cognome, Email, la Tua Domanda, Istituto, Scuola e Ruolo e pigiamo sul pulsante Inizia la Chat per parlare con addetto Madisoft dall’altra parte del computer.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi