Muore di cancro a 21 anni dopo una diagnosi errata dei medici



E’ deceduta all’età di 21 anni la giovane alla quale i medici avevano diagnosticato una semplice cistite dovuta a un batterio nell’acqua. Alice Embrey è deceduta invece dopo 8 settimane a causa di un tumore raro.



Successivamente alla diagnosi errata la 21enne ha assunto un antibiotico per poi peggiorare progressivamente nel corso dei giorni successivi. In fase finale i medici le hanno diagnosticato un carcinoma ai reni.