Lineup 2018 di PS4 e Console Mid-Generation: le dichiarazioni di Ceo Sony

Lineup 2018 di PS4 e Console Mid-Generation


Jim Ryan, il CEO di Sony Interactive Entertainment, si è recentemente espresso sul futuro della console PS4 e delle console di Mid-Generation.

Le dichiarazioni di Ryan sono emerse durante un’intervista concessa in esclusiva a EDGE, affrontando la tematica relativa alla lineup 2018.

Secondo il portavoce della Ceo Sony Interactive Entertainment, la nuova linea di PS4 e delle Mid-Generation console giungerà sul mercato con una base nettamente più solida rispetto alle versioni precedenti.

A seguito dei quesiti sulla penuria delle esclusive tripla A riguardanti Playstation 4, la stessa Sony ha confermato l’arrivo previsto entro questo 2017 di forti titoli e grandi novità.

Ad un anno dalla pubblicazione della nuova IP Horizon Zero Dawn, fonte di ampi consensi, non esule dai rischi che tuttavia un nuovo IP comporta, sono previsti ulteriori due nuovi arrivi.

Uncharted gaming sarà suddiviso in: L’eredità perduta e Gran Turismo sport, realizzati in esclusiva per la console Playstation 4. Tutti i game annunciati durante la E3 2017, previsti per il prossimo 2018, solidificheranno ulteriormente il dominio della console più famosa di sempre.

Per quanto riguarda le console Mid-Genertaion invece, come Playstation 4 Pro e Xbox One X, lo stesso portavoce della Sony non ha osato sbilanciarsi più del necessario, mantenendo un certo alone intorno alle due console.



Jim Ryan si è soffermato sulla decadenza d’uscita dei nuovi smartphone, un fenomeno ormai divenuto culturale e abituale, attraverso un ciclo di ricambio di nuovi modelli sempre più concorrenziale ed evidente.

Gli anni delle prime console come Playstation 1 e Playstation 2, quest’ultima con ben 13 anni di distacco dalla versione precedente, rappresentano ormai un passato remoto nel mondo della tecnologia che avanza.

Tali cicli così “lenti” non potranno più essere ripetuti, né replicati, rischiando di portare indietro l’effettivo andamento del mercato delle console.

Ogni piattaforma realizzata dagli sviluppatori rappresenta un dispendio di tempo e sforzi, una programmazione accurata con un ecosistema delicato e sofisticato al tempo stesso, che deve concedere al dispositivo il giusto termine di ricavo dagli sforzi.

Proprio come l’azienda Microsoft, anche Sony è riuscita a mantenere un buon livello di performance e business. Ryan ha confermato anche la struttura della configurazione hardware, vista su Playstation Now, come una continuità per il futuro.

La console Playstation 4 Pro ha celebrato la sua uscita, con immissione sul mercato, un paio di mesi fa circa, mentre la versione della console XboX One X rimane ancora in attesa di conferma d’uscita ufficiale.

Le conferme e le presunte anticipazioni sul futuro di PS4 e delle Mid-Generation del futuro da parte della Sony lasciano tuttavia ampi margini di modifiche e nuove sorprese in campo hardware.