Libri.pdf Ebook da Scaricare Gratis

Come sappiamo, da qualche tempo il settore dell’editoria ha subito un forte rinnovamento produttivo, collocando la propria offerta di titoli in un nuovo canale distributivo e un differente costo connesso allo stesso: siamo passati dagli antichi amanuensi che incidevano nel passato le loro preziose effigi utilizzando spesso materiali molto pregiati e rilegando i testi con tecniche sopraffine e artigianali, ai libri di carta vera e propria, fino a giungere ai giorni nostri al fenomeno digitale dei cosiddetti ebook.

 

Cos’è un Ebook

Un ebook è un libro elettronico, in formato digitale fruibile dai dispositivi mobili e dai computer grazie alla disponibilità di software dedicati e protocolli di codifica installati in questi; come ben sappiamo, i codec consentono a un programma dedicato di aprire e utilizzare un certo tipo di file, diversificandoli per l’estensione finale che questi hanno nel loro nome.

Ad esempio, un formato molto utilizzato nella redazione dei documenti è il .pdf ad indicare un Portable Document Format; basato su un linguaggio sviluppato dalla famosa Adobe Systems nel 1993, delinea uno standard di utilizzo per tutti quei documenti di testo e quelle immagini generati da uno qualunque dei software che ne consente l’utilizzo. In parole molto più semplici, un file con estensione .pdf rappresenta un formato aperto utilizzabile da chiunque ne abbia bisogno senza alcun costo, con il quale si possono redarre file contenenti testo e/o immagini con qualsiasi risoluzione.

La particolarità di un file generato da una delle tante applicazioni che consentono la sua creazione, risiede nelle sue caratteristiche basilari. Poiché il risultato è indipendente dalle informazioni specifiche del sistema hardware e software utilizzato, permette la visualizzazione e la renderizzazione originale del documento così com’è stato creato, senza incompatibilità legate ai differenti sistemi.  Nonostante tutti questi elementi a favore del libero scambio dei documenti salvati in questo formato, esistono aspetti anche negativi, legati alla conservazione e riproducibilità a lungo termine del file che non è garantita per niente: l’estensione PDF può dipendere da font utilizzati e da oggetti esterni al file stesso, rendendolo inutilizzabile una volta svaniti questi fattori.  Si è ovviato a questo limite creando diversi sottoformati rispondenti a determinate esigenze:

  • PDF/A per l’archiviazione a lungo termine in un’ottica di autocontenimento;
  • PDF/X per esigenze grafiche e di stampa;
  • PDF/E a uso e consumo degli ingegneri e dei loro schemi;
  • PDF/H per la sanità e la tutela della privacy;
  • PDF/UA per l’accessibilità.

Tornando al fulcro dell’articolo, abbiamo fatto una piccola digressione sul formato in modo tecnico solo per spiegare al lettore quali siano i requisiti minimi insiti nel PDF di Adobe, uno dei tanti formati utilizzati dagli editori digitali per distribuire i propri libri su internet.

La rivoluzione digitale dell’editoria ha compromesso sempre l’industria della carta, inducendo molte aziende a riconvertire il proprio business model e consentendo ad altre di entrare in settori di business apparentemente lontanissimi dal proprio core. Pensiamo ad Amazon e alla sua produzione di eBook a pagamento. Nello stesso periodo sono nati congegni hardware predisposti esclusivamente o quasi per la lettura, gli eReader, di cui Kindle è il produttore leader indiscusso.

Leggere gli eBook, i libri digitali, consente non solo di abbandonare l’ingombro di un volume vero e proprio, ma permette anche di usufruire di un’offerta vastissima di titoli a portata di mano, molti di questi addirittura gratuitamente e legalmente. Disponibili on line ci sono tantissimi portali dai quali è possibile scaricare gratis i grandi classici della letteratura e gli inediti di scrittori emergenti nel panorama internazionale in pochissimi secondi, grazie al solito click; basterà che questi libri siano liberi dai cosiddetti DRM, i diritti sottoposti al Digital Rights Management.

 

Dove Scaricare Libri PDF Gratis

Tra le biblioteche virtuali nelle quali potremo spulciare con il nostro mitico dito indice i numerosi titoli completamente gratis, citiamo le più importanti:

  • Project Gutenberg. Chiaro riferimento all’inventore della scrittura a caratteri mobili, il sito nasce dall’idea di un informatico statunitense nel lontano 1971. Michael Hart volle avviare un percorso di digitalizzazione di tutti i libri in modo che questi non si potessero perdere nella storia e fossero accessibili a tutti, poiché la cultura non deve avere recinzioni di sorta. Nel portale sono presenti oltre 50.000 titoli scritti in tutte le lingue del mondo e possiamo tranquillamente filtrarli in base alla nostra lingua, l’italiano: una volta trovato un titolo interessante, potremo avviare la fase di download, appurato il formato del file che deve essere compatibile con il programma che andremo a utilizzare per l’apertura del testo. Non tutti i libri, infatti, saranno dei semplici PDF, ma molti avranno un’estensione ePub, Mobi o saranno scritti direttamente in HTML, tutti formati disponibili all’uso grazie a software anche free.
  • Liber Liber è un sito il cui titolo riporta alla cultura latina; liber, infatti, è la traduzione in italiano di libro. Questa piattaforma offre al lettore appassionato e affamato di cultura, centinaia di titoli tra cui scegliere, grazie al lavoro di una ONLUS che ha acquisito i diritti da parte degli autori alla distribuzione indifferenziata e libera. Non è necessario iscriversi, né tantomeno pagare nulla: basta selezionare l’eBook desiderato, navigando tra le varie possibilità e procedere al download del file in formato pdf.
  • ManyBooks distribuisce opere in tutte le principali lingue del mondo in modo free e gratuito. Basterà accedere al portale web, selezionare la lingua di gradimento (se vogliamo leggere un titolo in originale o tradotto) e visualizzeremo le opere e i capolavori inseriti nel database. A questo punto, potremo procedere al download del libro digitale selezionando il formato a noi gradito, per esempio il pdf. Non ci sono limiti alcuni, ma potrebbe essere presente una call to action che chiede di iscriversi alla newsletter per restare aggiornati sull’evoluzione del sito: basterà chiudere il pop up per procedere senza pensieri.
  • FeedBooks è simile a ManyBooks, anche se amplia la propria offerta pubblica, dando la possibilità di scaricare eBook redatti da autori emergenti. Nel catalogo virtuale sono presenti anche i super classici della nostra letteratura, scritti dai veri mostri sacri del genere, ad esempio la Divina Commedia di Dante Alighieri oppure i racconti di Edgar Allan Poe; è quindi un’interessante alternativa per un potenziale studente alle prese con i testi didattici.
  • BookRepublic consente di procedere al download dei testi presenti a catalogo, ma solo dopo iscrizione e creazione di un account gratuito. Contestualmente, avremo disponibile un coupon di 2 euro di sconto per acquistare i titoli a pagamento. La registrazione potrà essere effettuata compilando gli appositi campi ovvero tramite account social Facebook, Twitter o Google, accettando i termini del servizio e selezionando o deselezionando l’iscrizione facoltativa alla newsletter. Una volta selezionati i libri e inseriti nel carrello virtuale, ci basterà andare alla cassa cliccando il pulsante apposito e procedere all’acquisto. Completato questo passo, potremo scaricare i nostri eBook, anche se il formato più utilizzato da questo sito è l’ePub e non il PDF.
  • org è un’altra piattaforma che si pone come obiettivo ambizioso la tutela del patrimonio letterario mondiale, mettendo a disposizione del pubblico molti contenuti a tema trasversale, tra cui film, brani musicali, addirittura videogame, siti Web e, dulcis in fundo, i libri. Il catalogo è immenso, con milioni di libri e riviste di ogni tipo, scaricabili in modo totalmente gratuito e legale.
  • La Tela Nera è, invece, un portale di eBook a chiaro sfondo horror; al suo interno sono collocati sugli scaffali virtuali polverosi e coperti dalle ragnatele (atmosfera che fa molto lugubre) decine di opere scritte, per la maggior parte, da autori emergenti. Fantasmi, misteri, mostri, omicidi e tematiche di questo tipo sono indagate da scrittori in erba e appassionati. Ci basterà visualizzare la copertina di riferimento, selezionare il libro e cliccare sul pulsante con l’icona del formato PDF, in modo totalmente gratuito e senza obbligo d’iscrizione alcuna.
  • Questo sito si affilia a un altro portale altrettanto famoso, Ebook Gratis, sul quale possiamo ritrovare decine di titoli scritti da vari autori, molti dei quali non affermati e in cerca di successo o comunque di un pubblico che possa apprezzare la propria scrittura.

Concludendo l’articolo, segnaliamo anche i più famosi store on line che vendono gli eBook e sui quali si possono trovare anche dei titoli scaricabili gratuitamente:

  • Amazon;
  • IBS;
  • Mondadori Store.

Sarà difficile trovare un libro elettronico in formato PDF, ma ci ritroveremo più spesso a fare i conti con file con estensione ePub o AZW; nessun timore comunque, disponibili on line ci sono numerosissimi convertitori gratuiti in grado di cambiare l’estensione di qualsiasi file senza alcuna perdita di qualità.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi