La mamma di Chiara Ferragni: ‘Mia figlia mi danneggia’



La mamma di Chiara Ferragni, la 58enne Marina Di Guardo, ha rilasciato alcune dichiarazioni alla rivista Vanity Fair parlando del ruolo professionale della figlia a discapito della sua professione da scrittrice.

“La sua fama credo mi aiuti per la visibilità, ma mi danneggi per la credibilità che posso avere in certi ambienti dove pensano: Ah la mamma della Ferragni pubblica libri, chissà chi glieli scrive? Se avessi voluto sfruttare mia figlia mi sarei indirizzata sulla moda: farei l’influencer anche io, ce ne sono della mia età.



Non è facile perché Chiara è molto esposta: ogni giorno c’è un articolo scandalistico, una cattiveria. Però vedo che sa gestire la situazione. L’esposizione mediatica di mio nipote Leo è una scelta che io rispetto. Le foto di Leo non comunicano altro che allegria e un bel senso di famiglia. Per Leo non ci sono accordi commerciali, su questo sì non sarei stata d’accordo. Ma essere nonna è saper stare un passo di lato”.