Esauriente Intrattenimento Isola dei Famosi, questione “droga”: Chiara Nasti potrebbe esporre la propria versione

Isola dei Famosi, questione “droga”: Chiara Nasti potrebbe esporre la propria versione

Isola dei Famosi, questione droga Chiara Nasti potrebbe esporre la propria versione

All’interno di questa edizione del reality show l’Isola dei Famosi targata 2018 le rivelazioni di Eva Henger hanno segnato l’inizio di una polemica senza fine accusando l’ex tronista di Uomini e Donne di aver fatto uso di sostanze stupefacenti durante la permanenza in hotel precedente allo sbarco in Honduras.

A tal proposito anche la blogger concorrente Chiara Nasti potrebbe riportare la propria versione dei fatti successivamente al suo ritiro dal programma. Alla base delle motivazioni del suo ritiro la blogger ha invece spiegato “Un giorno sull’Isola vale come se ne fossero tre. Ho pensato tanto e, alla fine, mi sono resa conto che per me fosse solo una cosa in più: ci tenevo davvero a riabbracciare i miei cari.

Ho scelto di tornare a casa perché la mia famiglia e il mio ragazzo sono più importanti di tutto il resto.Mi rendo conto che molte ragazze di 19 anni si sarebbero comportate diversamente, ma io sono fatta così.

Sono un po’ particolare. Ho viaggiato tanto, soprattutto per lavoro, ma ho sempre mantenuto i contatti con loro. Abito ancora con i miei, potrei trasferirmi in una casa da sola, ma non lo faccio perché preferisco stare con loro, sentirli con me. Non sono insicura, solo che non voglio stare separata” ha spiegato la Nasti.

Attraverso la puntata di questa sera la blogger potrebbe finalmente aggiungere nuove indiscrezioni sull’accaduto all’interno della polemica scatenata da Eva Henger sulla questione Francesco Monte.

Alessandro Cecchi Paone nel frattempo si è scagliato contro il concorrente in “contatto con gli angeli” Warwick evidenziando: “Anche tramite la mimica facciale delle persone, sa riconoscere subito se ha di fronte qualcuno che soffre per la perdita di una persona cara. Una volta individuato il soggetto ‘debole’, dice di vedere il defunto e lo descrive. E se la descrizione non corrisponde alla realtà, lui se la cava dicendo che nell’aldilà si cambia aspetto. La gente gli crede solo perché ne ha bisogno”.