Il Fisco interrompe le notifiche per il periodo di Ferragosto

Il Fisco interrompe le notifiche per il periodo di Ferragosto

Per evitare disagi ai contribuenti l’Agenzia delle Entrate ha deciso di sospendere le notifiche degli atti per il periodo che va dal 10 agosto al 25 agosto.

Si tratta di una pausa di alcuni giorni che corrisponde alle vacanze del periodo di Ferragosto. Saranno circa 800 mila gli atti che verranno messi in pausa, 492 mila cartelle arriveranno per posta ordinaria, altre 305 mila arriveranno in via telematica tramite la Pec, la posta elettronica certificata.

Non ci sarà nessuna sospensione per gli atti inderogabili che verranno comunque notificati nonostante il periodo di vacanza. Se ne contano circa 25mila.

L’Agenzia delle Entrate ci ricorda inoltre che tramite il sito ufficiale e tramite l’App è possibile, accedendo con le proprie credenziali, verificare la propria posizione fiscale e vedere l’eventuale presenza di avvisi o di procedure in corso.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi