I Ristoranti Stellati in Italia: la Guida Michelin 2019

Quali sono i ristoranti scelti dalla guida Michelin in questo 2019, festeggiando il suo 120° compleanno? In questo nuovo anno i ristoranti stellati italiani hanno raggiunto quota 367, in aumento rispetto ai 365 dell’anno precedente, classificandosi al secondo posto al mondo.

I ristoranti premiati a 3 stelle Michelin salgono a 10 in questa fase odierna, evidenziando l’operato di Mauro Uliassi e del ristorante di Senigallia, la Siriola dell’Hotel Ciasa Salares di Matteo Metullo a San Cassiano, il Vun di Andrea Apreda all’Hotel Park Hyatt di Milano, il Magnolia di Cesenatico a Forlì e Cesena, sotto la presenza dello chef Alberto Faccani.

Compresi nelle 3 stelle Michelin anche l’Enoteca Pinchiorri a Firenze, Osteria Francescana a Modena, St. Hubertus a San Cassiano (Bz), Piazza Duomo ad Alba, da Vittorio a Brusaporto, la Pergola a Roma e Le Calandre a Rubano, dal Pescatore a Canneto Sull’Oglio, Reale a Castel di Sangro. La lista comprende:

  • St. Hubertus a San Cassiano (Bz), chef Norbert Niederkofler
  • Piazza Duomo ad Alba (Cn), chef Enrico Crippa
  • Da Vittorio a Brusaporto (Bg), chef Chicco Cerea
  • Dal Pescatore a Canneto sull’Oglio / Runate (Mn), chef Nadia Santini
  • Le Calandre a Rubano (Pd), chef Raffaele e Massimiliano Alajmo
  • Osteria Francescana a Modena, chef Massimo Bottura
  • Enoteca Pinchiorri a Firenze, chef Annie Feolde e Riccardo Monco
  • La Pergola a Roma, chef Heinz Beck
  • Reale a Castel di Sangro (Aq), chef Niko Romito

La regione Lombardia presenta circa 60 ristoranti stellati dalla prestigiosa guida Michelin, 45 ristoranti in Piemonte, 43 ristoranti stellati nella regione Campania, sotto una maggiorazione dei locali più quotati all’interno delle regioni del sud Italia. In Veneto si trovano 39 ristoranti stellati, 36 in Toscana, comprese 3 novità, 23 ristoranti a Roma, 24 ristoranti stellati a Napoli, 18 ristoranti a Milano, 17 ristoranti stellati a Cuneo.

Le nuove stelle sono state assegnate a: Quafiz a Santa Cristina di Aspromonte, Due Camini a Savelletri, Bros a Lecce, Caracol a Napoli, Vitantonio Lombardo a Matera, Locanda Severino a Caggiano, Casa Iozzia a Vitorchiano, Confusion Lounge ad Arzachena, Sapio a Catania, St. George by Heinz Beck a Taormina, Danilo Ciavattini a Viterbo, Moma a Roma, La Tenda Rossa a Cerbaia, Al 43 a Lucignano, Giglio a Lucca, Abocar Due Cucine a Rimini, Harry’s Piccolo a Trieste, Materia a Cernobbio, Sedicesimo Secolo a Orzinuovi, Spazio 7 a Torino, Carignano a Torino, Locanda Sant Uffizio-Enrico Bartolini a Coccaro, Cannavacciuolo Caffe Bistrot sia a Novara che a Torino, Stube Hermitage a Madonna di Campiglio, In Viaggio-Claudio Melis a Bolzano, Astra a Collepietra, Degusto Cuisinea San Bonifacio, 12 Apostoli a Verona.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi