I 10 Musei Novità di questo 2019



Quali sono i 10 musei considerati una vera e propria novità di questo nuovo 2019? In ben sei piani, all’incrocio fra Wilshire Boulevard e Fairfax Avenue, si attende l’inaugurazione del museo dedicato al cinema e alla storia dell’Oscar, l’Academy Museum of Motion Pictures progettato da Enzo Piano, il quale sarà concluso entro il termine di questo anno a Los Angeles.

A New York dello Shed, si attende un nuovo polo museale costruito di fianco alla celebre High Line all’interno del quale si incroceranno discipline come musica, danza, teatro e arti visive, inaugurando due gallerie, un teatro da 500 posti e una sala da concerto da 1.500 metri quadrati.

In fase di conclusione dei lavori anche quelli per il Grand Egyptian Museum di Giza, vicino al Cairo, per dare vita alla più grande struttura di archeologica del mondo.

A Girona, in Spagna, ci si prepara invece ad accogliere la struttura fortemente voluta dallo chef Ferran Adrià per la realizzazione di un  museo del cibo e un laboratorio di ricerca amalgamati assieme.



A Doha, in Qatar, verrà inaugurato il National Museum (NMoQ), concentrandosi esclusivamente in sito archeologico, in fase di apertura al 28 marzo sotto il progetto dell’architetto Jean Nouvel.

Entro il termine del 2019 sarà aperto anche il National Museum of African American Music di Nashville, in Tennessee, finalizzato a “preservare l’eredità e celebrare le conquiste di molti generi musicali creati, influenzati o ispirati dagli afroamericani”.

Tra le aperture statunitensi più significative di questo 2019 si trova inoltre il Museo della Statua della Libertà, suddiviso in ben tre gallerie. Altra apertura quella del Dallas Holocaust and Human Rights Museum, il quale raccoglierà testimonianze video da sopravvissuti all’Olocausto dell’area di Dallas.

In Asia proseguono le operazioni strutturali per l’espansione del padiglione M+ a Hong Kong in 65mila metri quadrati dedicati ad arte, design, architettura e cinema del XX e XXI secolo.

A Qinhuangdao, città costiera del Nord-Est cinese a poche ore da Pechino, si inaugurerà il  Dune Art Museum, sede dell’Ullens Center for Contemporary Art.