Esauriente Economia Finanziamento Bimby: come comprare il Bimby a rate

Finanziamento Bimby: come comprare il Bimby a rate

Finanziamento Bimby come comprare il Bimby a rate

Il famoso robot da cucina Bimby supera generalmente il prezzo delle mille euro, ragion per cui acquistarlo tramite rate può rivelarsi la soluzione meglio indicata per chi non dispone di una somma di denaro pari alla cifra citata da investire immediatamente.

Le rate andranno a dilazionare il pagamento complessivo nel tempo, nonostante i tassi di interesse, attraverso l’erogazione di denaro mensile in precedenza concordata al momento dell’acquisto.

Come tutti sanno la fama del Bimby accompagna questo interessante robot da cucina multifunzione, permettendo la realizzazione di moltissimi piatti, in un lasso di tempo breve rispetto alle normali procedure con altri elettrodomestici.

L’utilizzo del Bimby si rivolge ad una fascia di consumatori ampia, sia dai soggetti che non dispongono di molto tempo per cucinare, agli appassionati di cucina e ricette, facilitando le preparazioni di qualsiasi pietanza.

L’azienda produttrice, la Vorwerk, vanta alle spalle un passato di produzione del folletto, ancora utilizzato e conosciuto odiernamente.

Perché richiedere un finanziamento Bimby?

La richiesta di rate dilazionate nel tempo permetteranno l’acquisto del robot da cucina di ultima generazione anche alle casalinghe prive di reddito, nonché a tutti quei soggetti che preferiscono allungare il costo della spesa iniziale del Bimby.

L’elettrodomestico da cucina della Vorwerk è considerato il miglior robot multifunzione di tutti i tempi, sia per privati che per chef professionisti.

L’importo delle rate potrà essere sottoscritto anche in modeste cifre a partire da 50 euro al mese, andando ad ammortizzare il resto delle spese quotidiane.

Come richiedere il Finanziamento Bimby

Ma come richiedere il finanziamento per il robot da cucina Bimby? Il finanziamento per l’acquisto potrà essere richiesto direttamente presso il proprio istituto bancario di fiducia.

Il Bimby prevede di fatti due metodologie di finanziamento: la prima per via bancaria e la seconda attraverso per società finanziarie.

Le società finanziarie vengono proposte direttamente dalla Vorwerk e rappresentano un ottimo compromesso per giungere alla stipulazione di rate più convenienti.

Le diverse società di finanziamento adeguano diversi piani rateizzabili per incontrare le esigenze di ogni singolo acquirente. Tra le società proposte dal Bimby si trovano attualmente la Santander Consumer Bank.

La rateizzazione per il robot da cucina può essere richiesta nel totale dell’intera somma o nel parziale, con un anticipo sul prezzo al momento della sottoscrizione dell’acquisto.

L’acquisto del Bimby può avvenire solamente tramite la consulenza di un rappresentante che si impegnerà a presentare il prodotto e a dare dimostrazione delle sue capacità reali.

Lo stesso rappresentante si occuperà della parte burocratica legata al finanziamento delle rate. In caso di esito positivo della valutazione del prestito il cliente potrà decidere se saldare le singole rate per mezzo del bollettino postale o tramite Rid bancario, direttamente sul proprio conto corrente.