Fiat 500X a Luglio arriva la versione Sport Ibrida

Voci sempre più insistenti danno per imminente l’arrivo, nel prossimo mese di luglio, della nuova Fiat 500X in versione sportiva ed elettrificata.

Il lancio della nuova vettura della casa torinese potrebbe avvenire il giorno 4 luglio, e prenderà il nome di 500X Sport PHEV, una variante inedita del noto crossover che introduce un carattere sportivo e aggressivo ma soprattutto una motorizzazione ibrida plug-in in grado di portare la vettura a sprigionare una potenza di 240 cavalli.

Fiat, che ha come obiettivo principale nel medio periodo di allargare la gamma delle vetture in vendita con alimentazione ibrida, lavorando su questa nuova tecnologia PHEV che sarà introdotta anche sulle Jeep Renegade e Compass  presentate al recente salone dell’auto di Ginevra.

La 500X si è rivelata uno dei crossover più apprezzati dagli Italiani, grazie alle caratteristiche funzionali e interessanti e prezzi particolarmente appetibili. La grossa mole di vendite ha generato un mercato interessante sia sul versante dell’usato che quello delle  fiat 500X km 0, dove spiccano le recenti proposte di brumbrum, che mette a disposizione vetture certificate e garantite, acquistabili direttamente online e a prezzi davvero vantaggiosi.

Entrando nel dettaglio della motorizzazione di questa nuova 500X ibrida, la vettura monterà sotto il cofano un propulsore a benzina quattro cilindri T4 sovralimentato da 1.3 litri cui sarà affiancato un motore elettrico, questi due insieme garantiranno una potenza complessiva di 240 Cv.

L’estetica del mezzo sarà dinamica e sportiva, dove troveranno spazio alcuni elementi particolari come i cerchioni in lega, le minigonne laterali e paraurti aggressivi sia nella parte frontale che posteriore del mezzo.

La tecnologia PHEV permette di avere un’autonomia di 50 km in modalità elettrica e uno scatto da 0 a 100 km/h di circa 7 secondi.

La vettura è stata già presentata, in anteprima ufficiale, ai concessionari del marchio, per tutti gli altri l’anteprima sarà nel mese di luglio e con un lancio ufficiale che dovrebbe avvenire nel corso del Salone di Francoforte a settembre 2019.

Questa versione sarà dotata di trazione integrale di serie, con il motore secondario elettrico che sarà il primo passo della casa torinese nel campo dell’elettrico, in attesa del 2020 quando è prevista in arrivo la 500e, mentre nel 2021 è previsto il debutto della nuova 500 Giardiniera, che rievoca la storica vettura torinese e che introdurrà anch’essa delle versioni con alimentazione ibrida elettrica.

Un’accelerazione messa in campo da FIAT dopo il Salone di Parigi, dove la casa torinese ha capito che la strada tracciata dai competitors deve essere percorsa in fretta, per evitare di rimanere indietro.

Proprio per questo la Fiat ha dato vita a un piano d’investimenti di 200 milioni di euro per la ricerca, per formare i propri dipendenti e per adeguare gli stabilimenti esistenti all’arrivo di queste nuove tecnologie che inevitabilmente cambieranno il settore automobilistico internazionale.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi