Esauriente Salute Dieta Alimentare per Dimagrire Correttamente

Dieta Alimentare per Dimagrire Correttamente

Che cosa è la dieta? Diventano sempre più frequenti nei nostri discorsi queste due strane parole: dieta e calorie. Quando si parla di dieta si intende, di solito, un elenco di cibi che sviluppano nel corpo una determinata quantità di calore (calorie); poiché il fabbisogno di calore del nostro corpo varia con la costituzione fisica, con l’età e con il tipo di lavoro che si fa, tante sono le diete e tutte diverse.

Nei blog sportivi spesso si accenna alle diete di atleti in allenamento o alla vigilia di incontri sportivi. Nei blog femminili, invece, si parla di diete dimagranti tanto in voga presso le signore.

Ovunque, però, si trovano sempre queste parole: idrati di carbonio, grassi, proteine, vitamine, sali minerali. I cibi che mangiamo sono composti di tutte queste sostanze.

Gli idrati di carbonio e i grassi sono alimenti energetici perché, bruciando nell’interno delle cellule, sviluppano energia, calore, movimento. Le proteine sono alimenti plastici perché, assimilati dalle cellule, serviranno a formare nuova sostanza vivente.

 

Zuccheri, Amido, Cellulosa: come intervengono nella dieta alimentare

Gli zuccheri, con l’amido e la cellulosa costituiscono il gruppo degli idrati di carbonio. I primi si trovano nella frutta, il secondo nei semi e nei tuberi, la cellulosa nelle foglie e negli steli degli ortaggi.

Lo zucchero che usiamo comunemente si chiama saccarosio e viene estratto dalla canna e dalla barbabietola da zucchero. Vi sono però altri zuccheri meno dolci del saccarosio come, per esempio, il glucosio (o zucchero d’uva), il fruttosio (o zucchero di frutta) e il lattosio (o zucchero di latte) che sono presenti nelle sostanze sopra accennate.

L’amido è fabbricato invece nelle foglie per mezzo della clorofilla (fotosintesi clorofilliana) e immagazzinato nei semi e nei tuberi.

La cellulosa è l’idrato di carbonio più diffuso; costituisce infatti la parete delle cellule vegetali, quindi di tutta la pianta. E’ alimento primo di tutti gli animali erbivori. Gli idrati di carbonio che ingeriamo vengono demoliti per la maggior parte dai nostri succhi digestivi, specialmente dalla saliva, e ridotti a zuccheri; questi ultimi, essendo più assimilabili, sono presto bruciati nel nostro organismo, sviluppando una parte di quel calore che ci permette di compiere tutte le funzioni più importanti.

 

Grassi Alimentari

I grassi sono un’altra importante categoria di cibi di cui non possiamo fare a meno. Olio, burro, lardo, strutto e margarina sono i grassi animali e vegetali con i quali condividiamo i nostri pranzi e i nostri dolci.

I grassi vegetali sono generalmente liquidi (oli), quelli animali sono invece solidi (burro, lardo). Anche i grassi sono attaccati dai succhi digestivi e bruciati per fornirci l’energia di cui abbiamo bisogno.

 

L’importanza delle Proteine in una sana e corretta alimentazione

La terza categoria di cibi è quella delle proteine, sostanze ancora più complesse delle precedenti e, sotto un certo aspetto, ancora più importanti. Di proteine sono formati il pesce, la carne, le uova, i formaggi, il latte e i legumi.

Alcune proteine sono commestibili e ce ne serviamo continuamente; altre invece non si possono mangiare, ma fanno parte ugualmente del nostro corpo o di quello degli animali; eccone alcune: unghie, capelli, peli, penne, corna.

Le proteine sono i costituenti più importanti del nostro corpo, poiché i muscoli, le ossa, e tutte le cellule sono formate di proteine: togliere queste sostanze dal nostro corpo significherebbe demolirlo.

Eccovi alcune proteine commestibili: l’albumina dell’uovo, la caseina del latte e il glutine della farina di grano. Il latte non solo è l’alimento principale nella prima infanzia (esclusivo nei primi mesi e preponderante nei primi anni di vita), ma comare anche abitualmente nella dieta dell’adulto ed è inoltre l’unico alimento consentito in casi di particolari malattie. Contiene tutti i principi essenziali alla nutrizione (proteine, zuccheri, grassi, Sali minerali, vitamine, fermenti ed acqua) e inoltre le sue proteine forniscono all’organismo tutti gli amminoacidi (costituenti elementari delle proteine) necessari all’accrescimento.

Acqua e Sali Minerali

Anche i sali minerali e l’acqua sono indispensabili al nostro organismo: il sangue, i liquidi del corpo, le stesse cellule sono infatti formati di acqua e Sali. Di questi ultimi ci nutriamo mangiando frutta e verdura e anche pane o carne.

I sali di calcio sono contenuti invece nel formaggio, nel latte, nel riso e nelle uova; quelli di fosforo nel formaggio, nei fagioli e nel pesce; i sali di ferro nel fegato, negli spinaci e nelle uova.

Con l’acqua noi contribuiamo anche ad allontanare dal corpo le sostanze tossiche derivate dalla digestione degli alimenti e in particolare delle proteine. Ogni giorno, infatti, eliminiamo 1425 grammi di acqua e 75 grammi di sostanze in essa disciolte.

 

Le Vitamine in una Dieta Alimentare Sana e Equilibrata

Le vitamine, infine, sono l’ultima importante categoria di sostanze che, in piccolissima quantità, si trovano in tutti i cibi. Il loro valore non sta né nel calore sviluppato né nel contributo alla formazione di muscoli e ossa. Esse infatti sono completamente diverse dalle altre sostanze di cui abbiamo parlato precedentemente.
La loro presenza è capace di accelerare e favorire certe funzioni importantissime (ad esempio, permettono la perfetta utilizzazione delle sostanze proteiche) e, d’altro canto, la loro assenza si manifesta nel nostro corpo con stati morbosi o malattie che possono condurre anche alla morte.

Queste sostanze sono più abbondanti nel burro fresco, nelle verdure, nella frutta, nelle uova e nel lievito di birra. Molte sono senza dubbio a voi note: certamente, infatti, avrete sentito parlare della vitamina D che i medici raccomandano alle mamme come fissatrice del calcio nelle ossa dei loro bambini; della vitamina C che serve a prevenire raffreddori e influenze; della vitamina A necessaria all’accrescimento e con azione protettiva sulla pelle e sugli occhi; forse avrete anche bevuto qualche sciroppo alla vitamina B, ricostituente del sistema nervoso, o avrete addirittura inghiottito pillole polivitaminiche (come gli integratori alimentari) ad alto potere medicamentoso e indispensabili per una buona salute.