Crema Pan di Stelle Barilla, Ingredienti della rivale della Nutella

E’ arrivata nei supermercati la Crena Pan di Stelle della Barilla, nuova rivale della Nutella.

Dopo il lancio dei biscotti sbriciolati la Barilla arriva nei supermercati italiani con un nuovo prodotto che sin da subito si è presentato come un degno rivale della tanto amata Nutella.

 

Crema Pan di Stelle Senza Olio di Palma

Una prima differenza con la Nutella la si trova nell’assenza dell’Olio di Palma. La Crema Pan di Stelle ne è difatti sprovvista.

Attualmente la possiamo trovare sugli scaffali del supermercato in due diverse versioni, nel vasetto di vetro da 300 grammi e nel vasetto, sempre di vetro, da 330 grammi.

Il tappo è in metallo riciclabile e la confezione richiama, e ricorda, i famosi biscotti omonimi, cioè i biscotti Pan di Stelle tanto amati da grandi e bambini sia per il loro gusto intenso al cioccolato che per la presenza delle piccole stelline di zucchero in superficie.

 

Ingredienti

Nella Crema Pan di Stelle troviamo una crema di nocciole e cacao con granella di biscotto Pan di Stelle. Al suo interno vi sono zucchero, nocciole italiane, cacao magro, olio di girasole, latte scremato in polvere, emulsionante, aroma alla vanillina e burro di cacao.

 

Grande Attenzione al Profilo Nutrizionale

La Barilla, nel caso specifico la Mulino Bianco, ha puntato non solo al marketing, riproponendo un marchio amato e conosciuto ai più, ma ha anche deciso di optare per una ricetta che mira a soddisfare anche i più golosi facendo attenzione al profilo nutrizionale.

E’ stata fatta infatti attenzione alla presenza degli alimenti utilizzati nella ricetta, dosando con attenzione lo zucchero ed i grassi saturi ed eliminando del tutto l’olio di palma.

 

Più Buona la Nutella o la Crema Pan di Stelle

Il gusto è molto soggettivo pertanto non ci permettiamo di giudicare quale dei due prodotti sia migliore o più buono dell’altro. Di certo è che la Nutella da oggi avrà un nuovo rivale da temere. Ai golosi l’ardua sentenza.