Cassonetto Lanciato in Spiaggia a Bergeggi, Confessa un 17enne

Cassonetto Lanciato in Spiaggia a Bergeggi, Confessa un 17enne

Un ragazzo di 17 anni ha confessato ai Carabinieri di Savona di essere stato lui il colpevole e di aver spinto volontariamente il cassonetto della spazzatura dalla strada alla spiaggia.

Un ragazzino di 12 anni, di origine francese, era stato colpito dal bidone della spazzatura mentre dormiva in tenda.

Il 17enne ha spiegato ai Carabinieri che non sapeva che vi fossero delle persone in spiaggia e che era convinto che, una volta spinto, il cassonetto sarebbe finito direttamente in mare.

Il giovane, reo confesso, si è detto molto dispiaciuto dinanzi a Dario Ragusa, Comandante del Reparto Investigativo dei Carabinieri di Savona.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi