Carta Prepagata HYPE, come funziona, costi e limiti

Carta Prepagata HYPE, come funziona, costi e limiti

Se si è alla ricerca di una carta prepagata che possieda il codice IBAN, probabilmente, la Carta HYPE rilasciata dalla Banca Sella potrebbe essere lo strumento adatto a soddisfare questa esigenza. Ma quali sono le sue caratteristiche? E quali limiti possiede? Scopriamolo insieme in questo articolo.

Come Funziona

La Carta prepagata, o se si preferisce di pagamento, HYPE viene rilasciata gratuitamente dalla Banca Sella e, possiede tutte quelle caratteristiche che al giorno d’oggi si ci aspetta di trovare in questa tipologia di carta.

Infatti, grazie al codice IBAN, funziona esattamente come se fosse un Conto Corrente Bancario senza però di fatto averne uno (così non si devono nemmeno pagare i suoi enormi costi), dando in questo modo la possibilità al cliente, evitando la burocrazia e gli eccessivi controlli, di poter ricevere e inviare i bonifici.

Inoltre il modello base, ovvero la Carta HYPE Start, possiede un ulteriore vantaggio che consiste nel fatto che può anche essere attivata dai minorenni, in quanto il limite minimo per ottenere questa tipologia di carta è di 12 anni.

Tra l’altro la Carta prepagata HYPE è così moderna che si può tranquillamente gestire tramite l’apposita App, la quale può essere installata senza nessun tipo di problema su tutti i modelli  di dispositivi mobili più diffusi.

Senza contare che è anche possibile pagare prelevare in un tutto il mondo perché HYPE appartiene a uno dei maggiori circuiti attualmente disponibili, ovvero MasterCard a cui, forse, è secondo solo Visa. Ma cosa ancora più importante, si è sempre protetti sia dai pagamenti offline sia da quelli online non autorizzati.

Costi

Anche ricaricarla è estremamente semplice, infatti è sufficiente fare un bonifico (ovviamente utilizzando il proprio IBAN), oppure recarsi presso una Banca Sella e fare il versamento in contanti e, in nessuno dei due casi si pagheranno i costi di commissione.

Pure il costo del canone annuale è davvero molto contenuto, in quanto per la Carta prepagata HYPE Start questo è completamente gratuito mentre per la Carta prepagata HYPE Plus si paga un 1€ al mese, ovvero solamente 12€ all’anno.

Per acquistare una Carta prepagata HYPE, ovviamente gratuitamente, basta semplicemente collegarsi al Sito Internet, registrarsi e fare la richiesta dopodiché basterà aspettare qualche giorno e verrà recapitata direttamente presso il proprio indirizzo.

Limiti

Esattamente come tutte le altre carte prepagate anche la HYPE oltre agli innumerevoli vantaggi, purtroppo, presenta alcuni limiti che nello specifico sono:

Importo Massimo Ricaricabile o Plafond

Ovvero la Carta HYPE Start consente di ricaricare un importo che non può superare i 2.500 €, mentre con la Plus si può arrivare fino ai 20.000 €

Ricarica Massima Giornaliera

Anche in questo caso, sfortunatamente, non è possibile ricaricare giornalmente un importo a piacere e con la Start si può arrivare fino ai 1.000 €, mentre con la Plus si può raggiungere una cifra di 10.000 €

Limite Prelievo Giornaliero

Anche per prelevare i contanti è stato imposto un limite di prelievo giornaliero, che ovviamente non si può assolutamente superare, infatti con la Start è consentito ritirare 250 € mentre con la Plus 1.000 €.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi