Esauriente Attualità Cane lanciato dal finestrino dell’auto con la bocca e le zampe legate

Cane lanciato dal finestrino dell’auto con la bocca e le zampe legate

Cane lanciato dal finestrino dell’auto con la bocca e le zampe legate

Ad indagare sulla tragicità del gesto compiuto ai danni di un cane si trova attualmente la Chesterfield County Animal Services, a Chesterfield, in Carolina del Sud.

L’ennesimo caso di crudeltà sugli animali ha riguardato un cane di piccola taglia, ritrovato a bordo della strada nella giornata di mercoledì scorso, in gravi condizioni di salute fisica. L’animale era stato lanciato dal finestrino di un’automobile in corsa, denunciata da un secondo automobilista che si trovava dietro alla vettura responsabile dell’atrocità.

Il testimone si è prontamente fermato per soccorrere il cane, attualmente ricoverato per le cure necessarie presso il Sandy Memorial Animal Hospital di Hartsville. L’animale sembrerebbe aver riportato una frattura della mascella causata dall’impatto sull’asfalto.

Il primo soccorritore dell’animale aveva prontamente allertato i medici veterinari, giunti sul posto per prestare immediata assistenza al cane, trovandolo con la bocca e le zampe legate, impossibilitato ai movimenti.

L’automobilista testimone ha dichiarato di essersi reso conto solamente dopo del lancio dal finestrino del cane, pensando si trattasse inizialmente di semplice immondizia.

La dottoressa Nicki Taylor, membro dello staff del Sandy Memorial Animal Hospital di Hartsville, ha dichiarato: “Non ho davvero parole per quanto accaduto di recente, è una situazione davvero sconvolgente. La cosa che fa male ed è incredibile di questo cani è che, meno di 24 ore fa, è stato buttato fuori da una macchina… Oggi è disposto ad accettare l’amore, vuole essere amichevole, ma è poco fiducioso”.

La dottoressa Nicki Taylor ha inoltre specificato che le condizioni dell’animale sembrano essere ad oggi nettamente migliorate, evidenziando lo stato motorio ottimale delle gambe e delle zampe, sottolineando: “La sua mascella inferiore è sfalsata, a destra, quindi è sicuramente una frattura. Ora se si tratta di una nuova frattura che si è verificata durante la recente caduta o se è una vecchia frattura non lo so ancora”.

L’animale continuerà ad essere sottoposto alle terapie farmacologiche necessarie, prevedendo la possibilità di un affido successivo presso una famiglia disposta a prendersene cura.