Brigitte Nielsen rompe il silenzio sulla gravidanza



L’attrice Brigitte Nielsen, diventata madre a 54 anni, ha rotto il silenzio per spiegare pubblicamente: “È stato duro, logorante e complicato. Servono un sacco di soldi e fatica, soprattutto a quest’età. Gli ormoni reagiscono in maniera diversa a seconda di ogni donna e quando ti senti dire al telefono ‘mi dispiace’ ne esci distrutta.



Ma io non ho mai mollato. Avevo solo il 2,5% di possibilità, almeno cosi mi avevano detto i medici, che mi avevano messo subito in guardia: ‘Aspetta almeno ventisette settimane prima di dirlo ad amici e parenti’. Il rischio era troppo elevato. Qualcuno mi ha detto che sarei ridicola a fare una cosa del genere alla mia età, ma questi sono affari miei.

Pensate agli uomini che hanno figli a cinquanta, sessanta, settant’anni. Jeff Goldblum ha concepito il suo secondo figlio poco tempo fa, a 64 anni. E allora? Mi sono sempre detta: ci provo fino all’ultimo embrione rimasto, qualcuno deve pur vincerla questa lotteria”.