Barbara D’Urso finisce a processo



La conduttrice Mediaset Barbara D’Urso finirà a processo per diffamazione. Nel mese di maggio dovrà difatti presentarsi di fronte al tribunale di Ivre, come stabilito dal giudice del tribunale eporediese, Angela Rizzo, come riportato sul Nuovo Quotidiano di Puglia e il Messaggero.



Barbara D’Urso si è ritrovata imputata insieme ai giornalisti della trasmissione ‘Pomeriggio 5’ Alessandro Cracco e Alessandro Banfi, per un servizio mandato in onda il 2 marzo 2016 sulle presunte relazioni amorose di Gabriele Defilippi, l’assassino della professoressa Gloria Rosboch.

Il processo inizierà il prossimo 14 maggio 2019.