Esauriente Tecnologia Apple, i nuovi dispositivi saranno più eco-compatibili

Apple, i nuovi dispositivi saranno più eco-compatibili

Apple, i nuovi dispositivi saranno più eco-compatibili

Dall’azienda Apple è giunta la notizia dell’intenzione di adattare il materiale dei vari prodotti a marchio mela al fine di rendere i prossimi dispositivi maggiormente eco-compatibili.

Diversi modelli come MacBook Pro, l’iPhone e l’iPad, presentano odiernamente una scocca in alluminio, ma tra i progetti futuri della Apple risulta in prognostico di servirsi di tipologie di alluminio di nuova generazione.

La Apple si è già assicurata la partnership con due aziende produttrici dell’innovativo materiale, Alcoa e Rio Tinto, grazie alle quale l’azienda produrrà i prossimi dispositivi sulla linea di una maggiore eco-compatibilità.

Lo stesso Governo canadese ha stanziato e investito 144 milioni di dollari all’interno del nuovo progetto, onde evitare la produzione e il rilascio dei gas serra all’interno dalla tecnologia di fusione industriale.

La Apple punta così a ridurre al minimo il problema dell’inquinamento, producendo innovativi iPhone e iPad in linea con il rispetto della eco-sostenibilità.

Tale tecnica era già stata progettata per la prima volta nel 1886 dal fondatore di Alcoa al fine di produrre un alluminio sul quale punta odiernamente la Apple. All’interno del progetto iniziale si trovava la fusione del carbonio per rimuovere l’ossigeno dall’ossido di alluminio.