ApeBeniCulturali: cos’è l’APE, come si ottiene e quanto costa

Cos’è

L’APE, Attestazione di Prestazione Energetica, è un documento che permette di capire qual è il valore energetico di un immobile. Tale valore energetico viene espresso tramite una lettera che va dalla A alla G. La lettera A indica un bassissimo consumo di energia elettrica, la lettera G indica un elevato consumo di energia elettrica, dovuto magari alla presenza di un vecchio impianto elettrico.

Per chi vuole affittare casa o per chi vuole vendere un appartamento è obbligatorio avere l’APE prima di stipulare il contratto di locazione o l’atto di vendita.

 

APE Beniculturali

A differenza dell’APE di cui sopra, l’Apebeniculturali si riferisce a quegli immobili che hanno una destinazione vincolata. Questo significa che si riferisce non alle classiche abitazioni ma a quegli immobili che sono sotto un vincolo paesaggistico o sotto un vincolo culturale.

 

Come Misurare i Consumi Energetici

La misurazione dei consumi dell’abitazione viene effettuata tramite appositi software che tengono conto di tutto l’ambiente. Per esempio, per determinare il valore energetico di una casa verranno presi in considerazione la struttura dell’abitazione, la sua ubicazione, il tipo di materiale utilizzato per le mura, il tipo di infissi presenti e l’impianto di riscaldamento.

La misurazione non potrà essere effettuata da chiunque. Sarà necessario che questa venga effettuata da un certificatore energetico che solitamente corrisponde ad un geometra o ad un architetto titolari di apposita qualifica.

La certificazione che viene rilasciata è ufficiale e chi l’ha redatta ne è responsabile sia civilmente che penalmente.

Il costo della misurazione dei consumi energetici e della redazione dell’APE non è fisso ma varia in base alla dimensione dell’immobile.

Una volta redatto l’APE ha una scadenza di 10 anni ed è obbligatorio procedere al rinnovo entro la sua scadenza. Non rinnovare l’APE comporterà ad una o più sanzioni amministrative, a seconda che l’immobile sia sotto contratto di locazione o pronto alla vendita.

 

AQE

Spesso si confonde l’APE con l’AQE. Vi sono invece delle nette differenze tra i due certificati. Mentre l’APE come già detto è l’Attestato di Prestazione Energetica, l’AQE è l’Attestazione di Qualità Energetica.

L’AQE veniva un tempo utilizzata in maniera provvisoria sino a quando tutta la documentazione relativa all’APE non fosse pronta. Questa certificazione veniva rilasciata da chi effettuava i lavori relativi all’impianto elettrico.

 

Perchè l’APE è Obbligatorio

Si è deciso di rendere l’APE obbligatorio per favorire la vendita di immobili che presentano un basso consumo energetico. Questo per cercare di incentivare i proprietari delle abitazioni ad effettuare eventuali lavori di ristrutturazione e di riqualificazione affinchè i propri immobili arrivino a consumare meno corrente elettrica.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi