Antonangelo, chi è l’Eroe di cui Facebook ha Bisogno

Lo staff di Esauriente ha raggiunto Antonangelo, l’uomo rivelazione social network del momento, il quale grazie al solo utilizzo del proprio smartphone è riuscito in breve tempo a conquistare un’ampia fetta di pubblico e diventare famoso su Facebook.

I suoi video hanno fatto il giro della Sardegna, regione natale di Antonangelo, arrivando a conquistare gli utenti dell’intera penisola. Ma chi è veramente Antonangelo Murgia?

Lui stesso ha più volte confermato di chiamarsi Antonangelo e di aver iniziato a postare video all’interno della pagina creata sul social network Facebook al solo scopo di unire le persone all’interno di tematiche sociali, sotto l’obiettivo di far divertire, garantendo qualche minuto di spensierata serenità quotidiana a tutti i suoi fan.

Parlaci un pò di te, chi è veramente Antonangelo nella vita di tutti i giorni?

Mi chiamo Antonangelo Murgia, ho 38 anni, padre di 3 figlie, Gloria, Aurora e Gioia. Sono sempre stato a contatto con la natura poiché provengo da una famiglia di allevatori. Però ora ho cambiato mestiere, ora faccio trasporti e traslochi. Sono sempre stato un ragazzo vispo sin da piccolo e questo m ha portato ad essere sempre un giocherellone. 

La tua pagina sta spopolando su Facebook. Come nasce il progetto alla base dei tuoi video?

Da quando ho scoperto i social ho cercato di trovare un sistema per coinvolgere tante persone con i miei video e ho creato la pagina ANTONANGELO. 

A volte nei miei video voglio mettere in evidenza situazioni di disagio o problematiche sociali che ci sono in giro in tutto il mondo e che molti fanno finta di non vedere. Quindi con i miei video spero di dare una mano a queste persone in difficoltà. 

Dove ti piacerebbe arrivare in futuro, qual è la motivazione che ti spinge a proseguire?

In futuro mi piacerebbe fare l’inviato a Striscia la Notizia o delle Iene perchè sono uno che si sa adeguare a ogni situazione.

I tuoi video ti hanno permesso di collaborare con diverse realtà commerciali del territorio sardo. Ti piacerebbe espanderti a livello professionale?

Sono stato invitato in un noto locale, lo Zero in via Calamattia. Vorrei trovare tanta gente che ha bisogno di fare pubblicità comiche perché io posso farle, ne sono all’altezza. 

Ti saresti mai aspettato un successo simile tra gli utenti di Facebook? Quanto contano le interazioni con i fan della tua pagina?

Per me è importante vedere quante persone mi seguono perché vuol dire che credono in me e poi è una soddisfazione personale sapere che da tutto il mondo mi seguono. Mi invoglia a fare sempre meglio.

Al termine della simpaticissima chiacchierata con Antonangelo lo staff di Esauriente coglie l’occasione per ringraziarlo e invita tutti i nostri lettori a seguire la sua comicità ed i suoi video irriverenti sulla sua Pagina Facebook.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi