Antidolorifici per Gatti, i migliori farmaci per il dolore

Antidolorifici per Gatti, i migliori farmaci per il dolore

Il gatto rappresenta da sempre uno degli animali domestici maggiormente presenti all’interno delle abitazioni, nella stessa percentuale ricoperta anche dai cani.

Proprio come gli esseri umani anche i gatti possono risentire di alcuni disturbi e patologie associate ad un corredo sintomatico provocante dolore. In presenza di alcune variazioni sul comportamento del proprio amico a quattro zampe si renderà necessario intervenire prontamente tramite la visita di un veterinario.

Il gatto che improvvisamente mostra uno scarso appetito, un isolamento eccessivo o un’eccessiva immobilità, comportandosi in maniera anomala rispetto alla quotidianità potrebbe risultare affetto da dolori o da malattie specifiche.

Anche in presenza di farmaci veterinari contro il dolore si rivelerà necessario risalire alle cause del malessere mostrato dal proprio gatto, evitando ogni presa di posizione e somministrazione di antidolorifici autonoma senza prima essersi rivolti al medico di fiducia dell’animale.

Il veterinario sarà in grado di eseguire un’anamnesi completa sullo stato di salute del proprio gatto, prescrivendo successivamente tutti i farmaci necessari al fine di ristabilire il corretto stato di salute dell’animale.

Anche per i gatti esistono diversi farmaci contro il dolore, reperibili all’interno delle farmacie standard, sotto espressa prescrizione medica del veterinario. L’utilizzo e la posologia delle diverse terapie farmacologiche antidolorifiche per l’animale dipenderà sostanzialmente dalla natura del problema, differenziandosi in dolori cronici oppure acuti.

Il dolore, anche riferito allo stato di salute degli animali, rappresenta un sintomo correlato a specifiche motivazioni che dovranno quindi essere ricercate attentamente. Ma quali sono i migliori farmaci antidolorifici prescrivibili ai gatti?

 

Antidolorifici per Gatti

Per prima cosa è bene sottolineare che, a differenza degli esseri umani, non risulta sempre facile accorgersi della sofferenza provocata da un corredo sintomatico di dolore nei riguardi del proprio animale domestico.

In ragione di ciò potrebbe quindi risultare difficile diagnosticare una sintomatologia legata al dolore avvertito dal proprio gatto. Quello che potrà essere invece notato sarà il comportamento inusuale dello stesso protratto nel corso delle ore e dei giorni, per il quale rivolgersi al proprio medico veterinario.

Anche un’eccessiva dimostrazione di aggressività o sonnolenza potrebbe celare un’origine analoga per la quale prestare attenzione al suo stato di salute. Tra i farmaci da non somministrare ai gatti, a causa del potenziale effetto letale o lesivo, si trovano l’ibuprofene, paracetamolo e l’aspirina, quest’ultima consentita solamente sotto una somministrazione specifica da parte del veterinario.

 

Farmaci per Gatti

Gli antidolorifici che potranno esser prescritti ai gatti, sotto la guida di un veterinario, risultano essere il Metacam, parte della categoria dei farmaci non steroidei (FANS), ad azione antipiretica, analgesica e antinfiammatoria.

Il Metacam viene generalmente prescritto in presenza di disturbi ortopedici e articolari, nei gatti affetti da osteoporosi, pre e post fase chirurgica, somministrato per via orale, venosa o sottocute.

La buprenorfina potrà essere invece somministrata in presenza di uno stato dolorante particolarmente forte, rilasciando una lunga durata, con un possibile effetto sedativo, agendo direttamente sui recettori oppiacei del sistema nervoso centrale, per via endovenosa o intramuscolare.

Il farmaco Melosus viene invece indicato successivamente al percorso post-operatorio, in presenza di malattie croniche come l’artrite.

Il Tramadolo viene somministrato sotto un attento dosaggio sotto forma di compresse, mentre il Fentanyl viene usato come narcotico e come analgesico per via cutanea.

I Corticosteroidi potranno essere prescritti in presenza di allergie o artriti, mentre contro il dolore osseo e muscolare sarà richiesta l’azione del Gabapentin.

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi