Esauriente Tecnologia Android: è il sistema operativo più pericoloso

Android: è il sistema operativo più pericoloso

Android è il sistema operativo più pericoloso

Secondo quanto emerso dalle ultime indiscrezioni in merito il sistema operativo Android risulterebbe essere uno dei più pericolosi per gli utenti a riguardo di privacy e sicurezza.

Android, il sistema operativo di Google, ideato per i dispositivi mobile presentando una quasi totalità delle unità GNU sostituita da un software Java. Lo scorso aprile 2017 il sistema operativo di Android è stato dichiarato uno dei sistemi operatori maggiormente diffusi al mondo, sorpassando anche la casa Apple con il suo sistema operativo iOS.

Lo studio pubblicato odiernamente ha previsto due lunghi anni di analisi e raccolta dati prima di affermare con assoluta certezza la “pericolosità” dell’utilizzo del sistema operativo Android per gli utenti.

Allo stesso modo, all’interno di una vicenda simile sulla privacy e sulla sicurezza degli utenti, si è ritrovato di recente il fondatore della piattaforma social network Facebook Zuckerberg.

A differenza degli smartphone dotati di sistema operativo Android, disponibile su una vastissima quantità di modelli, l’azienda Apple antagonista per eccellenza si è da sempre limitata ad immettere un numero di iPhone ridotti, dotati di sistema operativo iOS, aggiornati con decadenza e regolarità.

Gli utenti in possesso di un dispositivo mobile improntato sul sistema operativo Android potrebbero invece non ricevere gli aggiornamenti con la stessa frequenza regolare nel corso del medio-lungo periodo, mentre le varie criticità emerse sulla piattaforma Google non assicurano l’esatta erogazione degli aggiornamenti stessi nei confronti di tutti gli utenti.

Tali problematiche sono state valutate e pubblicate dal recente studio, dimostrando un aumentare dei problemi sui modelli mobile dotati di sistema operativo Nougat del 2016.

Allo stesso tempo anche i dispositivi dotati di sistema operativo Marshmallow presentano non poche criticità a livello di sicurezza, aggiornamenti e privacy.

La marca di smartphone e tablet Huawei risulterebbe inoltre il maggior responsabile di problemi dovuti ad una correlazione in conflitto con le agenzie di spionaggio statunitensi, anche se non sono state rilasciate prove schiaccianti contro l’azienda.

Allo stesso tempo Google, grazie alle sue permissività, rimane il fondatore del sistema operativo più critico e diffuso all’interno del panorama mobile odierno.