Esauriente Intrattenimento Alena Seredova apre le porte della sua nuova casa: “In tre giorni...

Alena Seredova apre le porte della sua nuova casa: “In tre giorni ho dovuto spostare tutto”

Alena Seredova ha rilasciato un’intervista al giornale ‘Chi’ spiegando nel dettaglio le motivazioni del suo trasferimento immobiliare, sottolineando: ”

Il tempo per passare da una casa all’altra era poco: in tre giorni ho dovuto spostare tutto. Intanto dormivano un po’ in giro. Sfollati? Gli sfollati, sì: siamo stati a casa di Alessandro Nasi, ci siamo arrangiati con i materassini gonfiabili, poi quando ho iniziato a sentire le ossa che scricchiolano ho accettato l’invito della mia amica Lavinia.

E alla fine siamo entrati, e ora qua ci stiamo abituando perché la casa è molto più piccola. Prima stavamo in mille metri quadrati e passa, con un giardino che era un parco. Sprint lì correva e aveva tutti i posticini dove nascondere le sue ossa. Ma per carità, qui è tutto giustissimo.

Ho sentito il bisogno di farcela da sola, è pazzesco perché al fianco ho un compagno che è un uomo maturo e meraviglioso. E certi pensieri potrei non averli, ma adesso voglio prima essere sicura che posso stare al mondo da me. Non voglio, come dire, appoggiarmi” ha inoltre sottolineato Alena Seredova.