Aisha Tyler, Biografia e Filmografia dell’Attrice

Aisha Tyler, all’anagrafe Aisha N. Tyler, nasce a San Francisco il 18 settembre del 1970, conosciuta odiernamente come un’attrice e scrittrice statunitense di grande successo, nota soprattutto per i suoi ruoli nelle serie Criminal Minds e Ghost Whisperer.

Aisha Tyler frequenta il liceo artistico di San Francisco per laurearsi al Dartmouth College, fondando un gruppo musicale femminile chiamato “The Dartmouth Rockapellas”. Prima di trasferirsi a Los Angeles Aisha Tyler lavora come attrice di commedia, emergendo all’interno di diverse serie televisive a partire dal 2001 come Talk Soup e The Fifth Wheel. A seguito del suo ruolo in Moose Mating l’attrice conquista un NAACP Image Award, dirigendo e recitando in The Whipper.

L’attrice compare nella serie tv di successo Friends, lavorando anche in CSI: Miami, Nip/Tuck, CSI: Crime Scene Investigation e 24, Mad tv. Aisha Tyler raggiunge la fama grazie alla serie tv Ghost Whisperer, comparendo anche nella serie Senza traccia, The Santa Clause 2, the sequel The Santa Clause 3: The Escape Clause, .45 e la commedia Balls of Fury. Aisha Tyler ottiene un ruolo del thriller Death Sentence, nel dramma criminale Black Water Transit, Boston Legal, Reno 911!, doppiando The Boondocks.

L’attrice ha inoltre contribuito ai magazine Glamour e Jane, pubblicando il suo primo libro Swerve: A Guide to the Sweet Life for Postmodern Girls nel 2004. Per il cinema si ricordano le sue partecipazioni in: Moose Mating, regia di David Grae (2001), Che fine ha fatto Santa Clause? (The Santa Clause 2), regia di Michael Lembeck (2002), One Flight Stand, regia di Saladin K. Patterson (2003), Never Die Alone, regia di Ernest Dickerson (2004), Santa Clause √® nei guai (The Santa Clause 3: The Escape Clause), regia di Michael Lembeck (2006), 45, regia di Gary Lennon (2006), Death Sentence, regia di James Wan (2007), Balls of Fury Palle in gioco (Balls of Fury), regia di Robert Ben Garant (2007), The Trap!, regia di Rita Wilson (2007), Meet Market, regia di Charlie Loventhal (2008), Racconti incantati (Bedtime Stories), regia di Adam Shankman (2008), Black Water Transit, regia di Tony Kaye (2009), Provetta d’amore (The Babymakers), regia di Jay Chandrasekhar (2012).

Site Footer

Questo sito fa uso dei cookie, anche di terze parti, per garantire ai suoi utenti un'esperienza di uso ottimale. Continuare nella navigazione (scroll, click, ...) equivale all'accettazione dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi