Esauriente Economia Addio al blocco geografico nell’UE per gli acquisti online

Addio al blocco geografico nell’UE per gli acquisti online

Si è posta definitivamente la parola ‘fine’ a riguardo del blocco geografico nell’Unione Europea per gli acquisti online. Odiernamente i cittadini europei potranno acquistare merce all’interno di qualsiasi sito online europeo sotto l’abolizione dei sovraprezzi del roaming grazie alla direttiva 2018/302.

Il precedente blocco prevedeva l’impossibilità di acquistare online un prodotto più conveniente attraverso un sito e-commerce estero. Il vicepresidente della Commissione Ue per il mercato unico digitale, Andrus Ansip, ha spiegato: “Due terzi dei consumatori che volevano fare acquisti online dall’estero non hanno potuto farlo. Oggi mettiamo fine a questa pratica. Vogliamo un’Europa senza barriere, e questo vuol dire anche eliminare gli ostacoli agli acquisti online”.